Sequestrata in casa e rapinata a Posillipo

0

NAPOLI – Dinamiche da Arancia meccanica a Napoli. Basta vedere quanto è accaduto nel quartiere «bene» per eccellenza, Posillipo. Una donna di 58 anni è stata sequestrata e rapinata la notte scorsa dai banditi entrati nella sua abitazione di via Manzoni. In due, con il volto coperto, sono entrati nell’appartamento, dalla porta d’ingresso, che non appare forzata. Dopo aver immobilizzato la donna, che vive sola in casa, hanno portato via un bottino di 70 mila euro tra gioielli, argenti e quanto contenuto nella cassaforte. Sul fatto indaga la polizia.il  coriere   dell mezzogiorno

NAPOLI – Dinamiche da Arancia meccanica a Napoli. Basta vedere quanto è accaduto nel quartiere «bene» per eccellenza, Posillipo. Una donna di 58 anni è stata sequestrata e rapinata la notte scorsa dai banditi entrati nella sua abitazione di via Manzoni. In due, con il volto coperto, sono entrati nell'appartamento, dalla porta d'ingresso, che non appare forzata. Dopo aver immobilizzato la donna, che vive sola in casa, hanno portato via un bottino di 70 mila euro tra gioielli, argenti e quanto contenuto nella cassaforte. Sul fatto indaga la polizia.il  coriere   dell mezzogiorno