PRESENTATA L’VIII EDIZIONE DEL PREMIO COM&TE

0

Questa mattina, nel salone delle feste del Social Tennis Club di Cava de’Tirrreni, si è svolta la conferenza stampa di presentazione degli appuntamenti e dei saggi della VIII edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, ideata ed organizzata dall’Associazione Comunicazione & Territorio.
Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il curatore della rassegna Pasquale Petrillo, il presidente dell’Associazione Comunicazione & Territorio, Silvia Lamberti, il presidente del Social Tennis Club, Francesco Accarino, il direttore di Marte Mediateca, Alfonso Amendola, l’assessore al Turismo del Comune di Cava de’Tirreni, Marco Senatore, il Commissario e il Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo, Carmine Salsano e Mario Galdi, i componenti la Giuria del Premio, numerosi studenti che compongono la Giuria popolare intitolata al giornalista “Giancarlo Siani”, in rappresentanza degli istituti superiori cittadini accompagnati dai rispettivi docenti.
Il tema di quest’anno, Obiettivo Italia: costruire il futuro, “vuole essere –come ha spiegato il curatore della rassegna Pasquale Petrillo- un invito a leggere il presente per cogliere elementi e indicazioni utili a costruire un futuro migliore, sforzandoci di superare la rassegnazione e il disorientamento di questo particolare e difficile momento storico attraversato dal Paese”.
Il layout che accompagna l’immagine dell’edizione di quest’anno, riproducente l’opera “Tiepolo in divenire”, è stata gentilmente concessa dal pittore Salvatore Garau, del quale si allega scheda.
Le copie dei saggi in concorso fornite alle due giurie del Premio, quella popolare degli studenti e quella degli esperti e dei lettori, sono state donate dalle aziende Tecnocap e Petti Conserve 1925.Questa mattina, nel salone delle feste del Social Tennis Club di Cava de’Tirrreni, si è svolta la conferenza stampa di presentazione degli appuntamenti e dei saggi della VIII edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, ideata ed organizzata dall’Associazione Comunicazione & Territorio.
Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il curatore della rassegna Pasquale Petrillo, il presidente dell’Associazione Comunicazione & Territorio, Silvia Lamberti, il presidente del Social Tennis Club, Francesco Accarino, il direttore di Marte Mediateca, Alfonso Amendola, l’assessore al Turismo del Comune di Cava de’Tirreni, Marco Senatore, il Commissario e il Direttore dell’Azienda di Soggiorno e Turismo, Carmine Salsano e Mario Galdi, i componenti la Giuria del Premio, numerosi studenti che compongono la Giuria popolare intitolata al giornalista “Giancarlo Siani”, in rappresentanza degli istituti superiori cittadini accompagnati dai rispettivi docenti.
Il tema di quest’anno, Obiettivo Italia: costruire il futuro, “vuole essere –come ha spiegato il curatore della rassegna Pasquale Petrillo- un invito a leggere il presente per cogliere elementi e indicazioni utili a costruire un futuro migliore, sforzandoci di superare la rassegnazione e il disorientamento di questo particolare e difficile momento storico attraversato dal Paese”.
Il layout che accompagna l’immagine dell’edizione di quest’anno, riproducente l’opera “Tiepolo in divenire”, è stata gentilmente concessa dal pittore Salvatore Garau, del quale si allega scheda.
Le copie dei saggi in concorso fornite alle due giurie del Premio, quella popolare degli studenti e quella degli esperti e dei lettori, sono state donate dalle aziende Tecnocap e Petti Conserve 1925.

Lascia una risposta