Verso il voto di maggio: ad Anacapri Cerrotta si prepara a ricandidarsi con una lista in gran parte rinnovata

0

In vista delle elezioni amministrative del 25 maggio, movimenti e manovre in corso ad Anacapri. Il sindaco uscente Franco Cerrotta si ricandida e punta alla sua quarta elezione da primo cittadino: Cerrotta è sindaco di Anacapri dal 1995, poltrona che ha occupato senza interruzione ad eccezione della parentesi del sindacato di Mario Staiano (dal 2004 al 2009). Cerrotta punta a rinnovare buona parte della squadra. Della compagine uscente si dovrebbero ricandidare soltanto in tre: Pasquale Mazzarella, Caterina Farace e Massimo Coppola. Gli altri sono fuori dalla lista, alcuni per incomprensioni e forti contrasti con lo stesso Cerrotta (in particolare l’ex assessore Ermanno Balsamo), altri per scelta personale (Antonella Rotella). Dopo tanti anni di attività amministrativa si appresta a lasciare la politica Riccardo Federico. L’entourage di Cerrotta ha lasciato trapelare che nella nuova lista ci saranno molti giovani. Al momento quello del sindaco uscente sembra essere l’unico schieramento in campo: fino ad ora, infatti, non si ha notizie di formazione di altre compagini. Ma ovviamente manca ancora oltre un mese alla presentazione delle candidature e gli scenari possono presentare sorprese. Potrebbe uscire allo scoperto una lista politica di bandiera o addirittura una lista civetta con lo scopo di conquistare i tre seggi spettanti all’opposizione.

Informatore PopolareIn vista delle elezioni amministrative del 25 maggio, movimenti e manovre in corso ad Anacapri. Il sindaco uscente Franco Cerrotta si ricandida e punta alla sua quarta elezione da primo cittadino: Cerrotta è sindaco di Anacapri dal 1995, poltrona che ha occupato senza interruzione ad eccezione della parentesi del sindacato di Mario Staiano (dal 2004 al 2009). Cerrotta punta a rinnovare buona parte della squadra. Della compagine uscente si dovrebbero ricandidare soltanto in tre: Pasquale Mazzarella, Caterina Farace e Massimo Coppola. Gli altri sono fuori dalla lista, alcuni per incomprensioni e forti contrasti con lo stesso Cerrotta (in particolare l’ex assessore Ermanno Balsamo), altri per scelta personale (Antonella Rotella). Dopo tanti anni di attività amministrativa si appresta a lasciare la politica Riccardo Federico. L’entourage di Cerrotta ha lasciato trapelare che nella nuova lista ci saranno molti giovani. Al momento quello del sindaco uscente sembra essere l’unico schieramento in campo: fino ad ora, infatti, non si ha notizie di formazione di altre compagini. Ma ovviamente manca ancora oltre un mese alla presentazione delle candidature e gli scenari possono presentare sorprese. Potrebbe uscire allo scoperto una lista politica di bandiera o addirittura una lista civetta con lo scopo di conquistare i tre seggi spettanti all’opposizione.

Informatore Popolare