CAPRI, DISTACCO DELLA FORNITURA PER HOTEL E NIGHT CLUB GORI PROSEGUE NELL’AZIONE DI CONTRASTO AI MOROSI

0

Va avanti incessantemente l’attività dei tecnici GORI, mirata a contrastare i fenomeni illegali relativi alla morosità e agli allacci abusivi alla rete idrica. Negli ultimi giorni sono stati effettuati diversi distacchi della fornitura idrica per morosità in tutte le zone del Comune di Capri. Ad essere interessati, però, non sono stati solo utenti domestici (uno solo aveva un debito superiore a 7.600 euro), ma anche attività commerciali in debito per diverse migliaia di euro. In particolare, è stato effettuato il distacco della fornitura idrica ad un noto night-club ubicato a poca distanza dalla famosa piazzetta di Capri. I titolari della struttura avevano sottoscritto con GORI un accordo di rateizzo per estinguere il debito maturato nei confronti dell’Azienda che gestisce il servizio idrico integrato, ma non hanno provveduto ad effettuare i pagamenti concordati. Per tale motivo, i tecnici hanno rimosso il contatore e chiuso il flusso idrico. Stesso discorso (mancato rispetto dell’accordo di rateizzo) anche per quanto riguarda un famoso Hotel con piscina ubicato a poca distanza da Marina Grande. In tal caso, essendo il contatore installato all’interno della proprietà i tecnici GORI hanno provveduto a chiudere la fornitura idrica “tagliando” la condotta che dalla strada serve la storica struttura ricettiva. .

Ercolano, 7 marzo 2014Va avanti incessantemente l’attività dei tecnici GORI, mirata a contrastare i fenomeni illegali relativi alla morosità e agli allacci abusivi alla rete idrica. Negli ultimi giorni sono stati effettuati diversi distacchi della fornitura idrica per morosità in tutte le zone del Comune di Capri. Ad essere interessati, però, non sono stati solo utenti domestici (uno solo aveva un debito superiore a 7.600 euro), ma anche attività commerciali in debito per diverse migliaia di euro. In particolare, è stato effettuato il distacco della fornitura idrica ad un noto night-club ubicato a poca distanza dalla famosa piazzetta di Capri. I titolari della struttura avevano sottoscritto con GORI un accordo di rateizzo per estinguere il debito maturato nei confronti dell’Azienda che gestisce il servizio idrico integrato, ma non hanno provveduto ad effettuare i pagamenti concordati. Per tale motivo, i tecnici hanno rimosso il contatore e chiuso il flusso idrico. Stesso discorso (mancato rispetto dell’accordo di rateizzo) anche per quanto riguarda un famoso Hotel con piscina ubicato a poca distanza da Marina Grande. In tal caso, essendo il contatore installato all’interno della proprietà i tecnici GORI hanno provveduto a chiudere la fornitura idrica “tagliando” la condotta che dalla strada serve la storica struttura ricettiva. .

Ercolano, 7 marzo 2014