Salvatore Russo è uscito in semifinale da Master Chef ma è il nostro vincitore. VIDEO

0

Sotto video intervista. Piano di Sorrento Salvatore Russo 9/8 è uscito in semifinale ma è il nostro vincitore ecco la lettera di Giovanni Mastellone Carissimo Salvatore,
mi sento orgoglioso per quello che hai realizzato a Master Chef. Te l’ho già detto mentre affrontavi la gara, ma mi piace ripetertelo ancora una volta e oggi con ancora maggiore convinzione poiché ti ho visto all’opera: per noi sei tu il vero Master Chef e da oggi tutti dovremmo chiamarti così! 
Sii contento amico mio, perché hai dimostrato di avere qualità che vanno oltre la tue pur notevoli abilità culinarie: capacitá organizzative, senso del gioco senza euforie di grandezza, velocità nelle decisioni e nelle realizzazioni, battute di spirito che ti hanno reso in breve tempo un personaggio. Ma soprattutto, sono convinto che non è passata inosservata la tua capacità di fare squadra, la tua generosità, la franchezza nei comportamenti. Hai giocato senza mai montarti la testa, ti sei fatto voler bene da tutti, compagni e giudici. Hai considerato amici anche coloro che (come è emerso dalle interviste fuori campo) facevano tattica e si studiavano le strategie. Sei apparso vero, di una bellezza interiore straordinaria, per questo la tua famiglia e noi tuoi amici siamo profondamente fieri di te. In una società in cui si sgomita e si è disposti a tutto, la coerenza e la bontà del tuo comportamento hanno lasciato il segno (non ti ho mai sentito giudicare o criticare qualche compagno come invece hanno fatto quasi tutti gli altri; senza esitazione per primo hai chiesto ai giudici di concedere a Federico di prendere l’alimento che aveva dimenticato perché, hai detto, ti piaceva giocare ad armi pari).
Senza presunzione e con spensierata leggerezza, come lo scanzonato Giovanissimo del gruppo 2000 di un tempo, hai dato a tutti una lezione di stile e di etica. Sí, possiamo affermare che non è stata solo una gara culinaria e, come ha detto Cracco, nessuno potrà dimenticarti facilmente. Sei veramente una bella persona, Salvatore!

Giovanni Mastellonebella intervista di Sky Clicca qui per il VIDEO 

Sotto video intervista. Piano di Sorrento Salvatore Russo 9/8 è uscito in semifinale ma è il nostro vincitore ecco la lettera di Giovanni Mastellone Carissimo Salvatore,
mi sento orgoglioso per quello che hai realizzato a Master Chef. Te l'ho già detto mentre affrontavi la gara, ma mi piace ripetertelo ancora una volta e oggi con ancora maggiore convinzione poiché ti ho visto all'opera: per noi sei tu il vero Master Chef e da oggi tutti dovremmo chiamarti così! 
Sii contento amico mio, perché hai dimostrato di avere qualità che vanno oltre la tue pur notevoli abilità culinarie: capacitá organizzative, senso del gioco senza euforie di grandezza, velocità nelle decisioni e nelle realizzazioni, battute di spirito che ti hanno reso in breve tempo un personaggio. Ma soprattutto, sono convinto che non è passata inosservata la tua capacità di fare squadra, la tua generosità, la franchezza nei comportamenti. Hai giocato senza mai montarti la testa, ti sei fatto voler bene da tutti, compagni e giudici. Hai considerato amici anche coloro che (come è emerso dalle interviste fuori campo) facevano tattica e si studiavano le strategie. Sei apparso vero, di una bellezza interiore straordinaria, per questo la tua famiglia e noi tuoi amici siamo profondamente fieri di te. In una società in cui si sgomita e si è disposti a tutto, la coerenza e la bontà del tuo comportamento hanno lasciato il segno (non ti ho mai sentito giudicare o criticare qualche compagno come invece hanno fatto quasi tutti gli altri; senza esitazione per primo hai chiesto ai giudici di concedere a Federico di prendere l'alimento che aveva dimenticato perché, hai detto, ti piaceva giocare ad armi pari).
Senza presunzione e con spensierata leggerezza, come lo scanzonato Giovanissimo del gruppo 2000 di un tempo, hai dato a tutti una lezione di stile e di etica. Sí, possiamo affermare che non è stata solo una gara culinaria e, come ha detto Cracco, nessuno potrà dimenticarti facilmente. Sei veramente una bella persona, Salvatore!

Giovanni Mastellonebella intervista di Sky Clicca qui per il VIDEO