Massa Lubrense. Nerano, no al Carnevale di Termini: “Frazione abbandonata e per noi solo costi”

0

Una splendida giornata di sole a Massa Lubrense, nel borgo di Nerano, sulla spiaggia di Marina del Cantone, fra gli angoli più prestigiosi fra costa d’Amalfi e Sorrento. Ci sono dei ristoranti aperti, ma niente altro. “Siamo dimenticati da tutti – ci dicono dei giovani – questa è una frazione abbandonata”. Chiediamo un esempio. “La spiaggia, per esempio, è una continua bagarre fra Comune e stabilimenti balneari per chi deve pulirla, ed è spesso sporca, ma non solo, dovete venire qui anche quando piove”. E che succede? “Succede che la strada diventa un fiume e ci sono incidenti a raffica. Ma anche quando non piove c’è una stradina pedonale che amano fare i turisti, ma non è manutenuta ed è senza illuminazione”. Parteciperete al carnevale di Termini? “No, siamo stanchi, in dieci anni ci abbiamo rimesso migliaia di euro, a noi spettano solo costi, mentre le entrate vanno solo a chi organizza ed il Comune non ci ha dato mai niente per rimborsarci le spese vive che facciamo. Con noi anche Monticchio, a cui siamo associati, non parteciperà…”.

Una splendida giornata di sole a Massa Lubrense, nel borgo di Nerano, sulla spiaggia di Marina del Cantone, fra gli angoli più prestigiosi fra costa d'Amalfi e Sorrento. Ci sono dei ristoranti aperti, ma niente altro. "Siamo dimenticati da tutti – ci dicono dei giovani – questa è una frazione abbandonata". Chiediamo un esempio. "La spiaggia, per esempio, è una continua bagarre fra Comune e stabilimenti balneari per chi deve pulirla, ed è spesso sporca, ma non solo, dovete venire qui anche quando piove". E che succede? "Succede che la strada diventa un fiume e ci sono incidenti a raffica. Ma anche quando non piove c'è una stradina pedonale che amano fare i turisti, ma non è manutenuta ed è senza illuminazione". Parteciperete al carnevale di Termini? "No, siamo stanchi, in dieci anni ci abbiamo rimesso migliaia di euro, a noi spettano solo costi, mentre le entrate vanno solo a chi organizza ed il Comune non ci ha dato mai niente per rimborsarci le spese vive che facciamo. Con noi anche Monticchio, a cui siamo associati, non parteciperà…".