Sorrento. XV edizione Maratona Maremonti vince Hakim Radouan VIDEO

0

Hakim Radouan ha vinto la 15esima edizione della MareMonti, la mezza maratona organizzata dall’associazione Running Italia,  sulle strade di Sorrento e Massa Lubrense. L’atleta marocchino, con il tempo di 1h6’29”, ha preceduto il ruandese Jean Baptiste Simukeka e il connazionale Youness Zitouni. Dominio keniota nella classifica femminile: prima Rebecca Korir, seconda Jane Chelagat, terza Concetta Franzese.

La prevista mezza maratona Maremonti, con partenza da Sorrento, programmata per il 2 marzo , si è fatta  domenica 23 marzo.Blocco  al traffico dalle 8 alle 13,30 tra piazza Lauro e la cattedrale cittadina. Poi, dalle 9 il divieto sarà esteso anche alla parte del corso Italia fino all’incrocio con via degli Aranci, via Capo fino al confine con Massa Lubrense, via Partenope, via Nastro d’Oro, le strade che raggiungono la zona di Santa Maria Annunziata, via Massa-Turro e di nuovo via Partenope fino al ritorno verso Sorrento. Testimonial dell’evento  Alfredo Norvello campione mondiale master 2014 di maratona in Brasile 

La decisione fu presa  dall’assessore allo Sport del Comune di Sorrento, Mario Gargiulo anche per la concomitanza del carnevale della Penisola sorrentina 

“In sede di conferenza di servizio sono emerse alcune perplessità relative all’accavallamento della manifestazione podistica con le iniziative di Carnevale programmate in penisola sorrentina – spiega Gargiulo – Pertanto, in accordo con il consigliere delegato allo Sport del Comune di Massa Lubrense e con l’Ad Running Club Italia abbiamo deciso di spostare al 23 marzo prossimo la Maremonti”. 

“Oltre a scongiurare problemi di viabilità – aggiunge Gargiulo – abbiamo voluto privilegiare soprattutto i tanti bambini  per i quali, in caso di svolgimento della gara, sarebbe stato più difficoltoso potere passeggiare con i loro costumi di Carnevale lungo corso Italia e piazza Angelina Lauro”.

Hakim Radouan ha vinto la 15esima edizione della MareMonti, la mezza maratona organizzata dall’associazione Running Italia,  sulle strade di Sorrento e Massa Lubrense. L’atleta marocchino, con il tempo di 1h6’29”, ha preceduto il ruandese Jean Baptiste Simukeka e il connazionale Youness Zitouni. Dominio keniota nella classifica femminile: prima Rebecca Korir, seconda Jane Chelagat, terza Concetta Franzese.

La prevista mezza maratona Maremonti, con partenza da Sorrento, programmata per il 2 marzo , si è fatta  domenica 23 marzo.Blocco  al traffico dalle 8 alle 13,30 tra piazza Lauro e la cattedrale cittadina. Poi, dalle 9 il divieto sarà esteso anche alla parte del corso Italia fino all’incrocio con via degli Aranci, via Capo fino al confine con Massa Lubrense, via Partenope, via Nastro d’Oro, le strade che raggiungono la zona di Santa Maria Annunziata, via Massa-Turro e di nuovo via Partenope fino al ritorno verso Sorrento. Testimonial dell'evento  Alfredo Norvello campione mondiale master 2014 di maratona in Brasile 
La decisione fu presa  dall’assessore allo Sport del Comune di Sorrento, Mario Gargiulo anche per la concomitanza del carnevale della Penisola sorrentina 
“In sede di conferenza di servizio sono emerse alcune perplessità relative all’accavallamento della manifestazione podistica con le iniziative di Carnevale programmate in penisola sorrentina – spiega Gargiulo – Pertanto, in accordo con il consigliere delegato allo Sport del Comune di Massa Lubrense e con l’Ad Running Club Italia abbiamo deciso di spostare al 23 marzo prossimo la Maremonti”. 
“Oltre a scongiurare problemi di viabilità – aggiunge Gargiulo – abbiamo voluto privilegiare soprattutto i tanti bambini  per i quali, in caso di svolgimento della gara, sarebbe stato più difficoltoso potere passeggiare con i loro costumi di Carnevale lungo corso Italia e piazza Angelina Lauro”.