Napoli, sette anni di tormenti dal marito orco. Una telefonata al 112 e i carabinieri scoprono la verità

0

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione) per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari, allertati da una richiesta d’aiuto giunta al 112, sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo mentre il quarantenne stava infierendo sulla moglie, 38 anni.
È stato accertato che la vittima, che ha riportato contusioni multiple guaribili in 15 giorni, subiva episodi di violenza da circa 7 anni nella casa di Gragnano: non aveva mai auto il coraggio di sporgere denuncia per paura della reazione del marito. Sette anni che potevano finire prima se quella telefonata dai vicini al 112, che ha interrotto la violenza, fosse partita anni fa. L’arrestato è stato chiuso nel carcere di Poggioreale.il  mattino

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione) per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari, allertati da una richiesta d'aiuto giunta al 112, sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo mentre il quarantenne stava infierendo sulla moglie, 38 anni.

È stato accertato che la vittima, che ha riportato contusioni multiple guaribili in 15 giorni, subiva episodi di violenza da circa 7 anni nella casa di Gragnano: non aveva mai auto il coraggio di sporgere denuncia per paura della reazione del marito. Sette anni che potevano finire prima se quella telefonata dai vicini al 112, che ha interrotto la violenza, fosse partita anni fa. L'arrestato è stato chiuso nel carcere di Poggioreale.il  mattino