Sorrento arrestata donna per aver rubato gioielli, sul Corso Italia lamentano furti da un milione di euro

0

Continuano i furti in penisola sorrentina, aumentati per la crisi che attanaglia la Campania e in particolare la provincia di Napoli Ieri i carabinieri  di Sorrento hanno arrestato una donna 28enne di Santa Maria la Carità per furto in abitazione dove faceva la domenstica  e denunciato a piede libero il marito 32enne di Castellammare di Stabia , per ricettazione, per aver venduto collane di cui non ha saputo dimostrare la provenienza., La donna è stata sopresa mentre in casa rubava alcuni gioielli dalla cassaforte, collana e anelli.  Sempre a Sorrento diversi furti sul Corso Italia, alcuni lamentano di aver subito danni da un milione di euro complessivamente, certo le voci si rincorrono, le certezze processuali sono che vi sono stati diversi episodi e che continua l’allerta per la zona che va da Vico Equense a Massa Lubrense ancora florida e salva dalla peggior crisi

 

Continuano i furti in penisola sorrentina, aumentati per la crisi che attanaglia la Campania e in particolare la provincia di Napoli Ieri i carabinieri  di Sorrento hanno arrestato una donna 28enne di Santa Maria la Carità per furto in abitazione dove faceva la domenstica  e denunciato a piede libero il marito 32enne di Castellammare di Stabia , per ricettazione, per aver venduto collane di cui non ha saputo dimostrare la provenienza., La donna è stata sopresa mentre in casa rubava alcuni gioielli dalla cassaforte, collana e anelli.  Sempre a Sorrento diversi furti sul Corso Italia, alcuni lamentano di aver subito danni da un milione di euro complessivamente, certo le voci si rincorrono, le certezze processuali sono che vi sono stati diversi episodi e che continua l'allerta per la zona che va da Vico Equense a Massa Lubrense ancora florida e salva dalla peggior crisi