Leanne, 17 anni, il suo corpo si scioglie per colpa delle pillole per lo stomaco: “Reazione allergica”

0

NORWICH – Leanne Howes non avrebbe mai immaginato che una semplice pasticca di Zantac le potesse sciogliere la pelle del corpo.
Eppure, da un ‘bruciore di stomaco’, il malanno si è trasformato in una vera e propria catastrofe.
La 17enne, qualche giorno dopo aver ingerito la pillola, ha iniziato ad avvertire uno strano, quanto inarrestabile prurito, diffuso su tutto il corpo.
Allora ha deciso di andare in ospedale e i medici, per precauzione, l’hanno trattenuta in osservazione.
La pelle di Leanne ha iniziato a squamarsi e poi a cadere, morta, come se fosse ustionata. La ragazza ha avuto una reazione allergica fortissima e le è andata bene: poteva addirittura morire.

“Ho pensato che stavo per morire , non riuscivo a muovermi e la mia faccia era così gonfia che i miei occhi non riuscivano ad aprirsi – commenta Leanne – Sentivo prurito ovunque e la mia pelle espelleva un terribile pus giallo”, conclude.

IL MATTINO.IT   

NORWICH – Leanne Howes non avrebbe mai immaginato che una semplice pasticca di Zantac le potesse sciogliere la pelle del corpo.
Eppure, da un 'bruciore di stomaco', il malanno si è trasformato in una vera e propria catastrofe.
La 17enne, qualche giorno dopo aver ingerito la pillola, ha iniziato ad avvertire uno strano, quanto inarrestabile prurito, diffuso su tutto il corpo.
Allora ha deciso di andare in ospedale e i medici, per precauzione, l'hanno trattenuta in osservazione.
La pelle di Leanne ha iniziato a squamarsi e poi a cadere, morta, come se fosse ustionata. La ragazza ha avuto una reazione allergica fortissima e le è andata bene: poteva addirittura morire.

"Ho pensato che stavo per morire , non riuscivo a muovermi e la mia faccia era così gonfia che i miei occhi non riuscivano ad aprirsi – commenta Leanne – Sentivo prurito ovunque e la mia pelle espelleva un terribile pus giallo", conclude.

IL MATTINO.IT