Carnevale in Tenuta

0

Il Carnevale di Saviano è uno dei più famosi d’Italia. Tenuta La Marca ha pensato di unire allo spettacolo di questa festività, la bellezza di una lunga festa nella sua struttura, curata in ogni minimo dettaglio. L’evento, la cui ideazione ed organizzazione sono dell’Associazione culturale Hobbisti Millemani, si svolgerà giovedì 6 marzo dalle ore 18 alle ore 23.

Tutte le attività in programma avranno come minimo comune denominatore un secolo di storia, ovvero il 1700… La scelta del XVIII secolo come leitmotiv della manifestazione risiede nel fatto che in questo periodo il carnevale divenne una vera e propria festa dell’arte che coinvolgeva tutti, dai nobili ai più poveri. Carnevale significava rappresentazioni nei palazzi, nei caffè e nei ridotti, ma soprattutto era un clima di festa diffusa in cui popolari e nobili in maschera si mescolavano per colli e campielli.

Presso Tenuta La Marca si svolgerà un autentico ballo in maschera con la presenza di un Maestro di Ballo. Si avrà la possibilità di imparare i passi base dei balli d’epoca del XVIII secolo, come il minuetto, il walzer e balli di gruppo. Ecco le altre attività in programma:

–              Dame e Cavalieri: mostra di costumi dell’epoca; focus sugli accessori e i trucchi che utilizzavano le donne dell’epoca;

–              Cioccolata in costume;

–              Area Cooking Show a cura dello chef resident di Tenuta La Marca, Antonio Arfè;

–              Area Cake Design;

–              Trucca bimbi e animazione;

–              L’abbinamento perfetto: vini e dolci di Carnevale.

L’ingresso all’evento è libero.

Dress Code: costume e maschera.

 

Il Carnevale di Saviano è uno dei più famosi d’Italia. Tenuta La Marca ha pensato di unire allo spettacolo di questa festività, la bellezza di una lunga festa nella sua struttura, curata in ogni minimo dettaglio. L’evento, la cui ideazione ed organizzazione sono dell’Associazione culturale Hobbisti Millemani, si svolgerà giovedì 6 marzo dalle ore 18 alle ore 23.

Tutte le attività in programma avranno come minimo comune denominatore un secolo di storia, ovvero il 1700… La scelta del XVIII secolo come leitmotiv della manifestazione risiede nel fatto che in questo periodo il carnevale divenne una vera e propria festa dell’arte che coinvolgeva tutti, dai nobili ai più poveri. Carnevale significava rappresentazioni nei palazzi, nei caffè e nei ridotti, ma soprattutto era un clima di festa diffusa in cui popolari e nobili in maschera si mescolavano per colli e campielli.

Presso Tenuta La Marca si svolgerà un autentico ballo in maschera con la presenza di un Maestro di Ballo. Si avrà la possibilità di imparare i passi base dei balli d'epoca del XVIII secolo, come il minuetto, il walzer e balli di gruppo. Ecco le altre attività in programma:

–              Dame e Cavalieri: mostra di costumi dell’epoca; focus sugli accessori e i trucchi che utilizzavano le donne dell’epoca;

–              Cioccolata in costume;

–              Area Cooking Show a cura dello chef resident di Tenuta La Marca, Antonio Arfè;

–              Area Cake Design;

–              Trucca bimbi e animazione;

–              L’abbinamento perfetto: vini e dolci di Carnevale.

L’ingresso all’evento è libero.

Dress Code: costume e maschera.