Costiera amalfitana situazione viabilità intollerabile da Tramonti – Ravello a Vietri sul mare non solo Amalfi

0

«La situazione viabilità è ormai diventata intollerabile». È questo uno dei tanti messaggi di protesta che da giorni vengono postati sui social network per invocare interventi di messa in sicurezza delle cinque strade che attraversano la Costiera amalfitana . Di queste, due risultano chiuse: oltre all’Amalfitana, anche la provinciale Tramonti-Ravello ufficialmente out ormai da sedici mesi per effetto di una frattura apertasi sul fianco della montagna. Ma le restanti tre strade, tutte provinciali, in taluni casi non garantiscono la sicurezza tra asfalto logoro, buche e numerosi muretti crollati. Senza parlare poi dei semafori che rallentano la cicolazione: sull’Amalfitana, nei pressi di Cetara e Vietri e a Tramonti, lungo la provinciale per Polvica. Il Mattino

«La situazione viabilità è ormai diventata intollerabile». È questo uno dei tanti messaggi di protesta che da giorni vengono postati sui social network per invocare interventi di messa in sicurezza delle cinque strade che attraversano la Costiera amalfitana . Di queste, due risultano chiuse: oltre all’Amalfitana, anche la provinciale Tramonti-Ravello ufficialmente out ormai da sedici mesi per effetto di una frattura apertasi sul fianco della montagna. Ma le restanti tre strade, tutte provinciali, in taluni casi non garantiscono la sicurezza tra asfalto logoro, buche e numerosi muretti crollati. Senza parlare poi dei semafori che rallentano la cicolazione: sull’Amalfitana, nei pressi di Cetara e Vietri e a Tramonti, lungo la provinciale per Polvica. Il Mattino