Massa Lubrense bando per parcheggio a Marina del Cantone fra le polemiche, clausole capestro

0

Un bando per 60 posti auto per tre anni sta facendo scatenare polemiche a Massa Lubrense il bando riguarda Marina del Cantone a Massa Lubrense con una base di 157.000 euro.  Si chiede un fatturato globale precedente e ciò impedirebbe ai giovani del posto di partecipare  “si tratta d’un bando capestro che tende ad escludere dalla partecipazione alla gara imprenditori locali in quanto non in possesso soprattutto del requisito relativo al fatturato d’impresa”.

“Abbiamo operato nella massima trasparenza, Le aree di sosta di Marina del Cantone – ribatte l’assessore al Bilancio di Massa Lubrense, Liberato Staiano – rappresentano una risorsa essenziale per il Comune, dobbiamo comunque limitare i rischi per inadempienze”.  

Un bando per 60 posti auto per tre anni sta facendo scatenare polemiche a Massa Lubrense il bando riguarda Marina del Cantone a Massa Lubrense con una base di 157.000 euro.  Si chiede un fatturato globale precedente e ciò impedirebbe ai giovani del posto di partecipare  “si tratta d’un bando capestro che tende ad escludere dalla partecipazione alla gara imprenditori locali in quanto non in possesso soprattutto del requisito relativo al fatturato d’impresa”.

“Abbiamo operato nella massima trasparenza, Le aree di sosta di Marina del Cantone – ribatte l’assessore al Bilancio di Massa Lubrense, Liberato Staiano – rappresentano una risorsa essenziale per il Comune, dobbiamo comunque limitare i rischi per inadempienze”.