Costiera amalfitana al voto nel 2010 , due candidati ufficiali a Maiori

0

Maiori, costiera amalfitana . La politica locale comincia ad entrare in fibrillazione. Perché il nuovo anno porterá il rinnovo dell’Amministrazione comunale. Sono in atto le “grandi manovre” che porteranno, dopo tantissime ed estenuanti riunioni, alla composizione delle liste. • Per il momento, comunque, i lavori sono ancora in corso anche se, attualmente, ci sono giá due pretendenti ufficiali alla carica di primo cittadino. E, precisamente, Antonio Della Pietra, capogruppo dell’opposizione, e la new entry, politicamente parlando, Bonaventura Sorrentino, avvocato di origine maiorese trapiantato a Roma. • Due candidati che, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbero presentarsi ai nastri di partenza, e chiedere la fiducia agli elettori: Della Pietra al comando della Civitas, formazione di chiara ispirazione di centrosinistra, mentre Sorrentino come leader di una lista civica. Resta, almeno per ora, l’incognita rappresentata dalla volontá del primo cittadino uscente, Stefano Della Pietra. Che, in almeno un paio di occasioni ufficiali, ha comunicato di considerare chiusa la sua esperienza alla guida del paese. • E, dunque, nel caso in cui, effettivamente, dovesse passare la mano, si aprirebbe, di fatto, la caccia al suo successore, all’intero della compagine che ha amministrato Maiori negli ultimi anni. I papabili, in questo caso, potrebbero essere il vice sindaco Antonio Capone, e gli assessori Lucia Mammato e Giuseppe Confalone. • Ma la rosa potrebbe ulteriormente allargarsi qualora decidesse di scendere in campo anche l’ex sindaco Francesco Amato che avrebbe giá pronta anche la formazione da schierare al suo fianco. E, alla competizione elettorale, potrebbe partecipare anche l’ex assessore Enrico Califano, che ha giá tenuto un incontro pubblico, per sondare il terreno in vista di un suo coinvolgimento. Gaetano de Stefano