AMALFI UN NATALE OFF, NIENTE STELLA, NIENTE ARSENALI, NIENTE PRESEPE SUBACQUEO

0

 Amalfi capoluogo della Costiera amalfitana ma non a Natale. La piccola Atrani, come ogni anno, ha una illuminazione di conseguenza e la sua tradizionale calata della stella (un plauso agli organizzatori e a Lello), Minori ha fatto l’illuminazione in assoluto più bella quest’anno, Praiano e Ravello con la tensostruttura hanno uno spazio dove bene o male ogni sera c’è qualcosa, Scala ha la manifestazione più bella di tutto il Natale con il Matrimonio Medievale,  Positano un programma che vede nellla manifestazione a Montepertuso Paese dei Bambini, in vari concerti, mostre, e il Capodanno in piazza, con la Festa della Zeppola a farla da padrone, il suo programma, ma ad Amalfi che succede? Positanonews ha fatto un giro di tutti i paesi della costiera amalfitana e quello che abbiamo visto ci ha fatto rimanere allibiti. Gli antichi arsenali chiusi a Natale e forse anche a Capodanno. Ma perchè si è tenuta una mostra fino a poche settimane fa e ora con i turisti è tutto chiuso? La Stella, tradizione mirabile di Amalfi e ormai storica, che non è calata non si è capito perchè o per come, il Presepe Subacqueo che attirava comunque tantissimi turisti e le telecamere nella Grotta dello Smeraldo di Conca dei Marini pure non si è fatto. Ma ciò che più sorprende è l’indolenza, silenzio da parte di tutti. Bisogna andare sul posto a prendere notizie, d’accordo. Ma in altri posti, per esempio in Penisola Sorrentina, a sorrento come a vico equense, ma anche a Capri, altre realtà seguite da Positanonews , vi sarebbero state proteste e contestazioni, qui l’ignavia. Certo Amalfi è sempre meravigliosa con la sua spettacolare cattedrale, ma un Natale così “off” per il nostro capoluogo non ce lo saremmo mai immaginato.