Napoli: 24 anni, accoltellata per gelosia

0

 Una ragazza di 24 anni, Emiliana Femiano, residente in via Enrico Cosenz, è stata accoltellata a Napoli dall’ex fidanzato ed è ricoverata in condizioni gravissime al Loreto Mare. L’aggressione è avvenuta nel quartiere popolare Vicaria. La polizia sta cercando il colpevole che si è dato alla fuga. Il giovane aspettava nell’androne del palazzo che la ragazza uscisse di casa.

La giovane è stata colpita più volte al collo: per pochissimo non è stata recisa l’arteria aorta. La vittima, ricoverata ora all’ospedale Loreto Mare, è in prognosi riservata.

Nel corso della mattinata però ha superato un delicato intervento chirurgico, e le sue condizioni sembrano miglirare.

Secondo le prime ricostruzioni della dinamica, nonostante le ferite gravissime, la ventiquattrenne è riuscita a scappare per strada. Qualcuno l’ha vista e l’ha soccorsa in auto, portandola di corsa in ospedale.

Sul fatto indaga adesso il commissariato di polizia Vicaria Mercato. Da mesi l’ex fidanzato la ossessionava, poichè non si era rassegnato alla fine di un burrascoso rapporto. I due erano stati insieme per un anno e mezzo.

Poi, otto mesi fa, lei aveva deciso di lasciarlo. Alla fine della storia, il ragazzo, un suo coetaneo, non si è però mai rassegnato. Pedinamenti, sms, liti animatissime. Fino all’episodio di oggi, che gli inquirenti per ora riconducono proprio a lui, irreperibile, sulla base di alcune testimonianze

ilmattino               michele de lucia