GLI HOBBY DI MICHELE PAPPACODA DI AMALFI

0

Ciao, sono sempre io, Michele Pappacoda. Come ho scritto le altre volte nei miei interventi su positanonews soffro da quando ero bambino di distrofia muscolare e dall’età di 23 anni non posso più camminare e sto su una sedia a rotelle e per uscire di casa e raggiungere la mia macchina giù ho bisogno di qualcuno che mi aiuti, ma oggi non sto qui per parlare di questo ma per raccontare dei miei hobby. Oltre a guidare (ho la patente da dodici anni), so disegnare ed ho fatto alcuni disegni per la chiesa di Vettica e altri per feste di compleanni ecc., poi so scrivere abbastanza bene, ho scritto alcune frasi sull’amicizia, sulla vita, ecc.; poi ho scritto tante poesie, qui sotto potete ascoltare la recita di una poesia di natale in dialetto napoletano in allegato a questa missiva troverete il video. Inoltre mi diletto a cantare canzoni con base, che su facebook potete vedere oppure su youtube alla pagina mjcheva, oltre a tantissimi lavoretti come mettere una presa, cambiare un portalampada e mi arrangio anche in cucina qualche volta. Ma di tutto questo non vengo apprezzato mai da nessuno, mai un complimento, niente; mi prendono per scemo ma a me non importa, io so chi sono e quello che so fare, non ho chiesto mai niente a nessuno. Ringrazio in anticipo tutto lo staff di positanonews e Michele Cinque il direttore se pubblicherete questa missiva.

MICHELE PAPPACODA