Cittadinanza Onoraria ad Aldo Pace. Alla cerimonia presente una delegazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri

0

Conferimento della cittadinanza onoraria ad Aldo Pace. L’appuntamento è per domani, 28 novembre, ore 11,00, presso il Castello Giusso. E’ il direttore generale dell’Istituto Banco di Napoli – Fondazione, vive a Napoli ma è particolarmente legato a Vico Equense e lo ha dimostrato attraverso le numerose iniziative che in questi anni hanno rilanciato l’immagine della città e non solo. Si tratta di un uomo di grande cultura e talento imprenditoriale che per un lungo periodo ha vissuto a Vico Equense e diretto la filiale Banco di Napoli della città. E’ una persona che a Vico Equense ha regalato il suo cuore e che ha messo in questo territorio radici molto forti. Uno dei suoi figli ha sposato una imprenditrice locale dal quale matrimonio sono nate due bambine. “Amo Vico Equense – afferma Aldo Pace – e sono convinto che ha le potenzialità per diventare una delle più prestigiose città della Campania, in termini turistici, culturali e naturalistici”. E’ a quest’uomo che l’Amministrazione comunale ha deciso di conferire la Cittadinanza onoraria e lo farà con una cerimonia a cui, oltre alle autorità locali, parteciperà una delegazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
L’Istituto Banco di Napoli – Fondazione ha patrocinato iniziative quali il Premio Capo d’Orlando, le Pacchianelle, il convegno Gaetano Filangieri e si è sempre preoccupato di incentivare percorsi culturali di livello molto alto. (Ufficio Stampa Città di Vico Equense)

inserito da A. Cinque