SAN VITO POSITANO PARTITA SPETTACOLARE CON IL PORTICI CON QUATTRO GOL. CRONACA E COMMENTO

0

Positano costiera amalfitana amalfi coast Grande partita del San Vito che festeggia con quattro goal il compleanno del suo Presidente. Partita spettacolare al De Sica dove la squadra padrona di casa domina contro il Portici Soccer. Al 9’ Esposito porta in vantaggio il San Vito su passaggio di Cesarano. La squadra, però, sciupa un calcio di rigore con lo stesso Cesarano e diverse occasioni da gol nel primo tempo. Nella ripresa il Portici, nonostante l’inferiorità numerica, tiene testa alla squadra di casa con un modulo di gioco aperto e offensivo. Il San Vito, tuttavia, ne approfitta prima con Esposito che realizza così la doppietta al 50’ e poi con Mauriello al 75’ battendo in uscita il portiere avversario. Il quarto e ultimo goal lo realizza il capitano Gargiulo R. con un bel colpo di testa su passaggio di Milano. Ottima prestazione della squadra in striscia positiva da cinque giornate che ora può sognare in grande perché mostra gioco solido e concreto. Da segnalare è la crescita costante del giovanissimo portiere Vito Palumbo proveniente dalla scuola calcio del San Vito così come degli altri giovanissimi D’Alessio e Maresca, i migliori in campo.
PAGELLE:

  • Palumbo 7,5
  • D’Alessio 8
  • Milano 7
  • Gargiulo R. 7,5
  • De Luca 7
  • Maresca 7,5
  • Marino 7
  • Moriello 7
  • Esposito 7,5
  • Cesarano 7
  • Gargiulo V. 7

 
ALLENATORE Cuomo 7.
A DISP: Ferraiuolo, Mandara, Falanga, Fiodo, Carrano, Rispoli, Mauriello.
 
S.Mazzacano
IL COMMENTO

 

5 vittoria di fila e terzo posto in classifica per il Positano del Presidente Savino e del mister Cuomo.
Liquidata la pratica portici con un 4 a 0 più che leggittimo leggittimo.
Partita all’ inizio difficile in quanto l’avversaria di turno il Portici era ultima in classifica e con un gran bisogno di fare punti.
La partita inizia subito bene per i ragazzi del Positano, bravi a non sottovalutare l’avversario,
Al 10 grande apertura di Cesarano per Esposito, freddo a concludere di prima intenzione e portare in vantaggio il Positano.
Passano 5 minuti ed ancora Cesarano apre dalla sinistra per Marino il quale dribla un avversario e conclude a colpo sicuro, la palla  colpisce il palo e arriva sui piedi di Esposito il quale dribla un avversario che null’ altro può che stenderlo rimediando un espulsione giusta in quanto Esposito era l’ultimo uomo.
Calcio di rigore del quale si incarica Cesarano che sbaglia clamorosamente calciando a lato.
Nonostante l’errore i ragazzi del Positano continuano a macinare gioco e solo per imprecisione loro e per la bravura del portiere di casa Palumbo Vito (Positanese doc appena 16 anni) autore di uno strepitoso intervento non chiudono il primo tempo sul 2 a 0.
Inizia il secondo tempo sulla falsa riga del primo, Positano all’attacco e portici chiuso in difesa.
Al 12 la svolta, Cesarano ( migliore in campo quest’oggi) lancia Esposito in area di rigore, L’attaccante Positanese spalle alla porta è bravo a girarsi e colpire la palla di esterno, ne esce fuori una traettoria  beffarda che si insacca alle spalle dell’incolpevole portiere ospite.
Partita messa al sicuro e mister Cuomo da un pò di fiato ad alcuni suoi uomini, Al 30′ esce Esposito tra gli applausi delle oltre 200 persone accorse al campo ed entra Mauriello autore del terzo gol.
Portici ormai al tappeto ed al 38′ ancora il Positano con il suo Capitano Rodolfo Gargiulo a segnare di testa sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti.
La partita finisce dopo 3 minuti di recupero.
Il positano anella cosi il quinto risultato utile consecutivo portandosi in zona play off a sei punti dalla vetta, riscattandosi dell’avvio non proprio positivo.
Prossima partita Sabato 28/11 a Capri contro l’Anacapri
 
G.C.