Napoli. "LINEA EMERGENTE – giovani artisti in formazione". Passate a cinque le borse di studio. Gli studenti vincitori.

0

Articolo di Quinto Fabio Massimo – Passano da tre a cinque le borse di studio agli studenti vincitori che hanno esposto alla mostra “LINEA EMERGENTE giovani artisti in formazione”.
 

 
LINEA EMERGENTE
giovani artisti in formazione
Claustro dell’Istituto Suor Orsola Benincasa
Salita Suor Orsola, 10  – Napoli
 

 
E’ stata inaugurata, con grandissimo successo e con la presenza viva di moltissimi ragazzi e ragazze, sabato scorso la mostra “LINEA EMERGENTE giovani artisti in formazione”, organizzata dalla Società Umanitaria, grazie alla Fondazione Humaniter, con sede a Napoli, con il coordinamento scientifico e la cura del catalogo di Franco Lista, Elena Saponaro, Maurizio Vitiello, Sergio Zazzera, e la collaborazione di tanti  per gli altri ambiti di cooperazione, allestita al Claustro dell’Istituto Suor Orsola Benincasa, Salita Suor Orsola, 10 – Napoli.
Dopo la conferenza di presentazione nella “Sala Villani” dell’Istituto Suor Orsola Benincasa, la mostra è stata visitata dagli studenti medi e dagli studenti universitari che gravitano su questo polo culturale universitario di livello.
La Società Umanitaria, con la Fondazione Humaniter di Napoli, con il contributo dell’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Campania, con il patrocinio del Comune di Napoli e l’ospitalità dell’Istituto Suor Orsola Benincasa, ha indetto il primo concorso per l’attribuzione di tre borse alla ricerca artistica del valore di euro 2000 ciascuna, collegata alla mostra “Linea Emergente – giovani artisti in formazione”.
Il concorso è riservato agli studenti dei corsi di pittura e fotografia dei seguenti istituti a indirizzo artistico di Napoli: Liceo Artistico Statale, Liceo d’Arte “Suor Orsola Benincasa”, Istituto Statale d’Arte “F. Palazzi”, Istituto Statale d’Arte “U. Boccioni”, Istituto Statale di Istruzione Superiore “A. Casanova”.
A conclusione della mostra, venerdì 20 novembre 2009, alle ore 17, nella riconfermata “Sala Villani”, invece della “Sala degli Angeli”, dell’Istituto Suor Orsola Benincasa, cerimonia di consegna delle borse di studio alla ricerca artistica agli studenti vincitori, che da tre sono passate a cinque, come possibilità espressa dal regolamento, del valore di 1200 euro cadauno.

 
Ecco gli studenti vincitori:   
 
Marianna Bello, del Liceo d’Arte Suor Orsola Benincasa,
Fabrizio De Crescenzo, del Liceo Artistico Statale
Andrea Spavone, dell’Istituto Statale d’Arte “Filippo Palazzi”
Giuseppe Fioretti, dell’Istituto Statale d’Arte “Umberto Boccioni” 
Antonio Bellopede, dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Alfonso Casanova”.
 
Si prepara già la seconda edizione, visto il successo della prima edizione.
Ai giovani queste manifestazioni fanno bene, li incentivano.
C’è la voglia degli studenti di esserci, insomma di partecipare, di esporre, di esporsi e di comprendere quanto l’arte possa essere presa in considerazione e quanto l’arte possa incidere.

 
Quinto Fabio Massimo