SALERNO MISTERO PER UN MORTO TROVATO IN UN CUNICOLO DELL´OSPEDALE RUGGI

0

 
E’ un vero e proprio mistero il macabro ritrovamento all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona: nell’area dell’ex obitorio, in un cunicolo, è stato infatti scoperto, intorno alle 13.30, il cadavere di un uomo.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Mobile, diretti dal Vice-Questore Soriente, che hanno avviato le indagini. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, sarebbe quello di un uomo fra i 30 ed i 40 anni, probabilmente extracomunitario.

Ad avvertire la Polizia, il personale del nosocomio. Al momento si ignorano le generalità del deceduto. L’Autorità Giudiziaria ha disposto tutti i rilievi e gli accertamenti del caso, compreso l’esame esterno della salma.

Lascia una risposta