La Guardia di Finanza sequestra una villa su due livelli realizzata al posto di un deposito agricolo ad Eboli

0

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi in materia di tutela ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Comando Provinciale di Salerno, i militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno sottoposto a sequestro nel Comune di Eboli una villa ad esclusivo uso residenziale.

L’immobile articolato su due livelli per complessivi mq. 205 circa è stato sequestrato unitamente ad un’area di mq. 1.800.

L’esclusiva villa, ancora non completata e caratterizzata da finiture di pregio, era stata realizzata in luogo di un deposito agricolo.

I due comproprietari dell’immobile abusivo, il direttore dei lavori e il responsabile della ditta esecutrice degli stessi sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento e deturpamento ambientale, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica.

L’operazione si e’ svolta con la collaborazione del personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Eboli.