Segnalata donna somigliante ad Angela Celentano, ma è una rumena

0

Si è rivelata non attendibile la segnalazione anonima giunta ieri mattina al centralino 113 della Questura di Taranto che riferiva di una giovane donna che chiedeva l’elemosina nei pressi di un semaforo del centro cittadino e che aveva una forte somiglianza con Angela Celentano, la bambina scomparsa in provincia di Napoli nell’estate del 1993. Gli agenti sono giunti sul posto e hanno fermato la donna che e’ stata accompagnata negli Uffici della Questura per tutti gli accertamenti del caso. Dai primi rilievi si e’ accertato che la donna di nazionalità rumena di 18 anni, gia’ nota alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio compiuti sull’intero territorio nazionale, era in possesso di un regolare passaporto. Da ulteriori accertamenti, confrontando ‘l’age progressed’, ossia l’elaborazione al computer del volto della bambina scomparsa, con il volto della donna rumena fermata, si e’ notata una somiglianza consistente in un leggero strabismo all’occhio sinistro. Per fugare ogni dubbio sull’identita’ della donna, con il suo consenso, e’ stata sottoposta in ospedale, a ulteriori accertamenti diagnostici volti a rilevare l’eta’ anagrafica. In considerazione di queste indagini di carattere medico-scientifico e’ emerso che la sua eta’ biologica era riferibile a oltre 17 anni. Non essendo emerso nessun indizio utile che potesse ricondurre all’identificazione della bambina scomparsa, la diciottenne rumena e’ stata lasciata andare. (Adnkronos)

inserito da A. Cinque

Lascia una risposta