Amministratori che godono di più consenso.De Luca è l´unico che in Campania supera il 50%

0

 Il sindaco di Verona Flavio Tosi,con il 66,9% dei consensi il primo cittadino più amato d’Italia secondo quanto rileva l’undicesima edizione di Monitor Italia che ha stilato la classifica degli amministratori italiani relativa al primo semestre 2009.Al secondo posto  si conferma invece il primo cittadino di Torino,Sergio Chiamparino,col 66,2%,terzo invece Giuseppe Scopelliti ,sindaco di Reggio Calabria(65,4).Gianni Alemanno che guida una giunta di centro destra a Roma,si è posizionato al diciasettesimo posto col 59,3% dei consensi ,mentre Letizia Moratti ,sindaco di Milano è la prima tra le donne e si colloca al ventiduesimo osto col 55,95.I sindaci che hanno superato la soglia del 55% del consenso,entrando così nella nota classifica ,sono 34 di cui 16 di centrodestra e 18 di centrosinistra,18 del nord,5 del centro e 11 del sud.Quanto alla classifica sul gradimento dei servizi,di 23 tipologie diverse al primo posto si conferma Bolzano(76,7),seconda Trento(72,9%),terza Belluno(68,5).

L’indagine è stata condotta da Ekma Ricerche tra il 20 aprile e il 10 luglio 2009 su un campione di 81.800 interviste.In questa edizione non sono presenti tutti i sindaci eletti alle amministrative della scorsa primavera.La classifica completa si avrà al termine della rilevazione del secondo semestre 2009.L’unico primo cittadino campano che riesce a superare la soglia del 50% dei consensi è Vincenzo De Luca,al 25esimo posto con il 55,9%dei consensi.Per il resto il panorama non pare dare adito a ragionamenti troppo entusiastici.I sindaci di Benevento,Napoli e Caserta cioè Fausto Pepe,Rosa Russo Iervolino e Nicodemo Pettoruti non riescono nemmeno a superare la soglia del 50%.Lo screening di Ekma non ha tenuto conto di Pino Galasso,sindaco di Avellino ,del Pd,escluso come tutti i suoi colleghi eletti nalla scorsa tornata elettorale,dato che i dati prendono in considerazione solo il primo semestre del 2009.Ad ogni modo anche a livello regionale Bassolino,governatore della Campania riscuote un gradimento ai minimi storici ,attestandosi al 33,7% anche per quanto riguarda i servizi erogati.Inserito da Valeria Civale