Napoli. Teatro Trianon Viviani. Benedetto Casillo. Caviale e lenticchie.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – Benedetto Casillo al Teatro Trianon Viviani con “Caviale e lenticchie”. 

 

 

Da Venerdì 23 Ottobre e sino a Domenica 8 Novembre 2009

Teatro Sannazaro Production 

presenta Benedetto Casillo

in Caviale e lenticchie 

commedia in tre atti e due tempi
di Giulio Scarnicci, Renzo Tarabusi
e Nino Taranto

con Patrizia Capuano, Angelo Murano

e la partecipazione di Virginia Da Brescia,
Gennaro Morrone, Corrado Taranto

scene Max Comune

costumi Isa Di Lena

disegno delle luci Peppe Sabatino

adattamento e regia Benedetto Casillo

 

Benedetto Casillo è il protagonista e il regista di Caviale e lenticchie, la nota farsa di Giulio Scarnicci e Renzo Tarabusi, in scena al Trianon Viviani da venerdì 23 ottobre 2009.

Scarnicci e Tarabusi hanno fatto la storia del teatro di varietà e della televisione, come ben si conosce.

Clamoroso il successo di Un, due, tre con Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello, eccellenti attori.

Sono stati autori di classe, dalla fantasia fervida, da sottolineare che sono stati eleganti, mai volgari.

Alla loro penna si devono anche le commedie I papà nascono negli armadi e, per l’appunto, Caviale e lenticchie, quest’ultima, tradotta in più lingue; è tra i copioni italiani più rappresentati anche all’estero.

Popolarissima è la versione napoletana dell’indimenticabile Nino Taranto, un autentico cavallo di battaglia del grande artista, qui rivisitata dallo stesso Casillo, nel pieno rispetto dello spirito originale del testo, con i ritmi ancor più serrati e adeguati ai giorni attuali e senza rinunciare a qualche guizzo di personale fantasia e brio.

Il protagonista della storia vive di piccoli espedienti, si ingegna a portare avanti la famiglia.

Di professione fa l’ospite, l’invitato, ma abusivo, intrufolato; partecipa a battesimi, prime comunioni, matrimoni, dove c’è da mangiare lui c’è, gradisce; incarta e porta a casa cibo, bevande, dolci, confetti, poi rivende tutto.

È conosciutissimo tra i vip, è per tutti è il commendatore.

Bravo e buono di cuore, fa molta beneficenza: ma con i soldi degli altri, fino a decidere di aiutare una famiglia veramente bisognosa: la propria.

Con il popolare comico sono in scena i bravi Patrizia Capuano, Angelo Murano e Virginia Da Brescia, Gennaro Morrone e Corrado Taranto.

È la storia divertente di un ospite abusivo per professione, che decide di aiutare una famiglia bisognosa: a sua.

Scene di Max Comune, costumi di Isa Di Lena, luci di Peppe Sabatino.

Si replica fino a domenica 8 novembre 2009.

Da non perdere.

 

Maurizio Vitiello

 

 

Info:

 

È possibile acquistare online i biglietti, nonché gli ultimi abbonamenti in vendita, sul sito www.trianonviviani.it

Per informazioni, tel. 081-225 82 85 (int.1).

Il teatro è climatizzato e ha un parcheggio convenzionato (il San Francesco, nella piazza omonima dov’è la pretura nei pressi di porta Capuana, tel. 081-20 19 65) con un servizio gratuito di navetta, prima e dopo lo spettacolo, curato da Radiotaxi Blu 081-44 44 44.