Avellino, si dà fuoco in casermaImprenditore salvato dai finanzieri

0

 Si è dato fuoco all’interno della sede della Guardia di Finanza e soltanto il provvidenziale intervento di alcuni militari con coperte ed estintori ha evitato il peggio.

È accaduto questa mattina ad Ariano Irpino (Avellino) e la vicenda ha avuto per protagonista un imprenditore di 36 anni, di Mirabella Eclano (Avellino) che dopo essersi imbevuto i vestiti di liquido infiammabile si è dato fuoco con un accendino nell’androne della caserma. È stato immediatamente trasportato presso il locale ospedale e successivamente trasferito al centro ustionati di Napoli.

L’uomo ha riportato ustioni nella parte superiore del corpo e al viso ma non è in pericolo di vita. Qualche tempo fa, l’imprenditore era stato denunciato per violazioni ambientali a causa di una discarica abusiva di materiali edili scoperta dalle Fiamme Gialle in un terreno di sua proprietà

ilmattino.it             inserito da michele de lucia

 

visita il nuovo sito del napoli

www.napoliclub.com