Sant´ Agnello Viale dei Pini, caccia ai fondi, entro novembre l´ok ai lavori

0

GIUSEPPE DAMINAO. Sant’Agnello – In dirittura d’arrivo le procedure per il ripristino del tratto del viale dei Pini, interessato da uno dissesto della sede stradale, verificatosi nella scorsa primavera. Nel corso degli ultimi mesi sono state effettuate e completate approfondite indagini, anche di natura speleologica, per poter attuare un adeguato piano di recupero della zona interessata da periodici dissesti della sede stradale. Reperite, inoltre, le risorse finanziarie per realizzare l’intervento. «Attualmente – spiega il sindaco Gian Michele Orlando – sono in corso costanti contatti con il genio civile della Regione ed il settore difesa suolo per ottenere i fondi necessari all’esecuzione dell’opera e contestualmente per completare le indagini necessarie per ripristinare la stabilità della strada che, ricordiamo, è stata realizzata sul riempimento del vallone sottostante». I lavori dovrebbero essere ultimati entro 30 giorni dall’apertura del cantiere, presumibilmente entro la fine di novembre. «Le opere – aggiunge il sindaco di Sant’Agnello – saranno coordinate con un analogo intervento nei pressi di via Mariano Lauro, iniziato qualche anno fa, poi sospeso per problemi tecnici. Intendiamo così risolvere in via definitiva il problema dell’alveo naturale sotterraneo che da piazza Municipio giunge sul lungomare, seguendo il percorso occupato dalla via dei Pini. In quest’ottica abbiamo avuto la massima disponibilità da parte dei tecnici del settore difesa suolo e del genio civile regionale, che hanno fornito con grande professionalità e tempestività una adeguata collaborazione per la predisposizione del programma delle indagini e per la individuazione delle soluzioni tecniche da adottare». (Il Mattino)

inserito da A. Cinque