POSITANO PARTITA DURA CONTRO IL PORTICI, MA IL SAN VITO VINCE DUE A ZERO

0

Sette ammoniti e l’allenatore del Portici espulso, ma il San Vito Positano, la squadra di calcio della costiera amalfitana, ce l’ha messa tutta per vincere ed esce con due gol di Vincenzo Gargiulo e Vincenzo Carrano dal De Sica di Montepertuso. Partita valevole per il Campionato Regionale di Promozione Girone B. Un incontro difficile, molto nervoso, diversi i falli tanto che la triade arbitrale composta dai sign. Luca Nastro, Antonino Assante e Mauro Cascone è dovuta intervenire più volte. 7 giocatori sono stati ammoniti e l’allenatore della squadra ospite è stato espulso dal campo di gioco. Mentre il dott. Fiorentino del San Vito Positano è intervenuto per tre incidenti sul campo. I Gol del San Vito sono stati segnati da Vincenzo Gargiulo su rigore e Vincenzo Carrano su azione. Poco prima della partita durante il riscaldamento i giocatori del San Vito Positano hanno indossato una maglia azzurra con la scritta “Giulio uno di noi” per festeggiare il compagno di squadra Raffaele Mandara neo papà. Un momento difficile della partita giocata in costa d’Amalfi è stato quando l’allenatore del Portici viene espulso dal campo dal direttore di gara sig. Luca Nastro.

La formazione del San Vito Positano 2009/2010: 1) Vito Palumbo; 2) Francesco Maresca; 3) Vittorio Milano; 4) Raffaele Ventre; 5) Vincenzo Gargiulo; 6) Rodolfo Gargiulo; 7) Salvatore Mauriello; 8) Salvatore Moriello; 9) Vincenzo Carrano; 10)Marco Fiordo; 11) Aldo Marino.


Uno degli incidenti più gravi che vede Rodolfo Gargiulo capitano del San Vito a terra. Foto Massimo Capodanno http://positanomylife.blogspot.com/