INCENDIO AD ATRIPALDA, DISTRUTTO UN CAPANNONE INDUSTRIALE

0

Atripalda, Avellino . Un incendio ha completamente distrutto il capannone industriale di Irpinia Recuperi, azienda atripaldese che si occupa del recupero dei rifiuti della differenziata, soprattutto ferro, alluminio e plastica. Le fiamme sono divampate intorno alle cinque del mattino, probabilmente a causa di un corto circuito che avrebbe interessato una pala meccanica utilizzata per lo spostamento dei rifiuti all’interno dello stabile. Il capannone industriale, di proprietà della famiglia Pastore, sorge in via Tufarole, in una zona al confine tra il comune capoluogo e la cittadina del Sabato in Irpinia . subito dopo la Salerno AvellinoImmediato l’intervento dei vigili del fuoco della centrale operativa di Avellino, della Protezione civile di Atripalda e degli uomini del comando cittadino della Polizia Municipale. Sul luogo dell’incendio, sin dall’alba anche l’assessore delegato all’Ambiente e alla Protezione civile Maurizio De Vinco che ha seguito le operazioni di spegnimento e gli interventi effettuati. Il primo cittadino Aldo Laurenzano è in stretto contatto con l’Arpac che sta verificando la qualità dell’aria, alla luce della densa nube di fumo che si è liberata nell’aria. «I primi rilievi dell’Arpac escludono qualsiasi rischio per la salute: la nube non è assolutamente tossica – spiega il sindaco di Atripalda – siamo in stretto contatto con l’agenzia