A MAIORI LA FESTA DI SAN PADRE PIO, PROTETTORE DELLA PROTEZIONE CIVILE.

0

 Ogni anno a Maiori in Costiera amalfitana in  occasione dell’anniversario della morte del Santo di Pietralcina del 23 settembre, proclamato Santo il 16 giugno 2002 e nominato Protettore della Protezione Civile, il Nucleo Comunale di Protezione Civile di Maiori e il Gruppo di preghiera Padre Pio di Maiori e i parroci Don Vincenzo Taiani e Don Nicola Mammmato organizzano per questo giorno presso l’Insegna Collegiata Santa Maria a Mare, la celebrazione Eucaristica con la conclusione di una fiaccolata.

Quest’anno alla celebrazione Eucaristica erano presenti: il Nucleo Comunale di Protezione Civile di Maiori e le delegazioni delle protezione Civile P.A. Millenium di Amalfi, il Nucleo Comunale di protezione Civile di Cetara, la delegazione Corpo Ambientale di Angri, la delegazione della C.R.I. di Maiori, I Rangers d’Italia delegazione di Tramonti, il vice Sindaco del Comune di Maiori Antonio Capone, la Polizia Locale rappresentata dal vigile Gianluca Ossignuolo, il Gruppo di preghiera Padre Pio e circa trecento fedeli devoti al Santo.

La celebrazione Eucaristica è stata  celebrata da Don Vincenzo Taiani, Don Gennaro Giordano e Don Danilo Mansi.

Al termine della celebrazione Eucaristica si è snodata dal Sacrato della Collegiata percorrendo tutto il Corso Reginna fino al monumento di San Padre Pio una lunga fiaccolata con preghiera.

Alla conclusione della festa il responsabile del Nucleo Protezione Civile Dott. Nicola Mammato, nel ringraziare tutti i partecipanti e le delegazioni intervenuti, ha letto la Preghiera del Volontario di Protezione Civile.

 

 

 

 

GIANCARLO  MAIORANO