Accoltellato difensore del West Hamtra le mura domestiche: è grave

0

LONDRA – Il difensore del West Ham Calum Davenport è stato accoltellato la notte scorsa mentre era nella sua casa a Kempston, paesino vicino Bedford. Il giocatore, ferito alle gambe, è stato immediatamente operato ed è adesso ricoverato in gravi condizioni.

CON LA MADRE – Davenport, 26 anni, era assieme alla madre quando alcune persone sono entrate in casa probabilmente per rapinarli. Entrambi sono stati aggrediti ma ad avere la peggio è stato il giocatore. «Siamo i contatto con lo staff medico – fanno sapere dal West Ham, la squadra allenata da Gianfranco Zola – e con la polizia, ma per il momento non abbiamo altre informazioni». Davenport, difensore centrale, è arrivato al West Ham nel 2007 dal Tottenham, dove aveva giocato 15 gare in 3 stagioni. Il tecnico Zola l’avrebbe lanciato da titolare proprio nel posticipo di domenica con la sua ex squadra ad Upton Park.

 corriere.it            inserito da michele de lucia