UNA SANA MOVIDA PER LA COSTIERA AMALFITANA, INTERVENTO DI ROSARIO SEPE

0

Dopo l’articolo pubblicato qualche settimana fa su Positanonews, quasi scritto seguendo la “scaletta” che un insegnante detta ai suoi alunni e con i dovuti suggerimenti di inventare nomi e fatti non avendo a disposizione fonti reali, ecco che critiche, attacchi personali, tradimenti e baci di Giuda rompono la Pax di cui la Divina ha sempre goduto.

E’ forse questo il momento più propizio per far uscire allo scoperto mentitori, truffatori, disonesti che hanno sempre approfittato delle facoltà e delle possibilità di chi, da anni ormai, propone una movida sana e pulita, una movida per tutti anche a costo di rimetterci personalmente, una movida senza vizi né fini di sporco lucro come altri vogliono intenderla.

Soprattutto in questo ferragosto 2009 sono nate sfide personali tra coloro che un tempo collaboravano per inventare qualcosa di nuovo e per ridare un tocco giovanile alla Costiera invecchiata dall’inverno. Già in principio non è questo un facile obiettivo per la mancanza di locations adeguate, ma cercare di rimediarle solo per pensare di ottenere l’appoggio di ragazzi inesperti della sezione movida è ancor di più sdegnoso. Unico risultato ottenuto quello di riuscire a far dividere i giovani che amavano trascorrere il capodanno estivo, come altre occasioni festive, con gli amici di sempre.

Tuttavia, non importa quale sia il luogo d’incontro e di divertimento, ciò che conta è sempre la qualità. La qualità dell’organizzazione e di chi s’impegna al suo fianco è ciò che fa la differenza. In questo caso, come nella vita in generale, ciò che distingue sono i dettagli, gli accorgimenti e le piccole attenzioni in più dettate dalla voglia di rendere sempre il meglio.

Il sogno di perfezione deve essere imperfetto, ma sempre ricercato. Noi, i Divi, abbiamo sempre ottenuto di regalare magie e non secchiate di acqua gelida, sogni e non illusioni.

Specialmente la notte in Costiera AMALFITANA è da sempre stata la nostra storia alla quale vogliamo aggiungere anche altri autori di “buona penna” che hanno intenti puliti come il nostro e non come coloro che nello stesso buio hanno tentato di pugnalarci senza minimamente riuscire nello scopo.

Sta sicuramente a Voi scegliere e trovare l’angolazione giusta per distinguere chi lavora seriamente e professionalmente da chi lo fa con magagne ed inghippi. Noi continueremo sempre a regalarvi situazioni e scene di cui poter parlare positivamente per molto.

Ricordate che la Costiera è solo per chi la ama da sempre, non per coloro che l’hanno abbandonata per far fortuna altrove e, soprattutto, non per coloro che sono ritornati con lo scopo di cogliere i primi momenti di ripresa.

La Costiera non ha bisogno di chi cede alla vanagloria, di chi si compiace di pregi di poco conto o inesistenti solo per il desiderio di ottenere prestigio. Poiché il prestigio non appartiene ai millantatori, agli spacconi; il prestigio è di chi l’ha guadagnato in tanti anni di continua e ardua passione e che continua tuttora ad impegnarsi per Voi.

In ultimo Vi ricordo che la nostra nutrita programmazione per l’estate 2009 in Costa d’Amalfi non è ancora terminata. Vi aspettiamo Giovedì 20 agosto per l’evento “Inaugurazione del Solarium Sky”, Porto di Maiori, con l’ospite più amato dalle italiane, Gionatan Giannotti, direttamente dal trono di “Uomini e Donne”. Infine, ancora sulla splendida terrazza del Solarium Sky con l’eccezionale Sabato 29 “Serata Porto Cervo” saluteremo l’estate 2009 con numerosi ospiti Vip.

I Divi

Rosario