Napoli, stasera tutti al San Paolo FOTO-VIDEO

0

CASTELVOLTURNO, 5 agosto – L’attesa è grande. Sono tutti curiosi di vedere co­me funziona l’attacco con Quagliarel­la e Lavezzi; ansiosi di vedere final­mente all’opera un regista vero, Ciga­rini; avidi di scoprire quanta affidabi­lità può regalare al reparto arretrato Campagnaro e di scrutare tra i pali De Sanctis. Dei nuovi mancherà solamen­te Zuniga.
Per questo, la prevendita ha supera­to ogni previsione. Già trentacinque­mila i biglietti piazzati a un giorno dal­la sfida con la seconda squadra di Bar­cellona. E ieri trovare un tagliando di curva sembrava già un’impresa. In quarantamila stasera per assistere al debutto del Napoli che per rinforzarsi ha investito circa cinquanta milioni di euro, ingaggiando sei elementi nuovi tra cui il nazionale Quagliarella, l’ac­quisto più costoso dell’era-De Lauren­tiis (18 milioni di euro). Eppure non mancano le proteste di chi sperava di poter assistere in chiaro alla diretta della sfida con l’Espanyol e di chi avrebbe voluto che la presentazione della squadra si fosse svolta in uno sta­dio pieno e non su una nave da crocie­ra.

L’avversario di turno è dei migliori che potesse arrivare. La squadra alle­nata da Pochettino si è potenziata per conquistare le zone alte della Liga e come il Napoli ha investito tanto: sono arrivati il giapponese Nakamura, vec­chia conoscenza del calcio italiano, il promettente attaccante Ben Sahar dal Chelsea (autore di una doppietta con­tro il Liverpool) e Facundo Roncaglia dal Boca Juniors. Nell’Espanyol gio­cano anche il portiere camerunense Kame­ni e il capitano Tamudo, autentica macchina da gol (123 in 301 partite). E di recente hanno inflitto un sonoro tre a zero al Liverpool di Rafa Benitez. In­somma, lo sparring ideale per mettere a nudo pregi e difetti del nuovo Napoli.

Così al San Paolo, ore 21                                  Michele De lucia
(diretta su corrieredellosport.it)
(Sky pay per view)

NAPOLI (3-5-2): De Sanctis; Campa­gnaro Cannavaro Aronica; Montervi­no Gargano Cigarini Hamsik Vitale; Lavezzi Quagliarella. A disp.: Gianel­lo, Santacroce, Rinaudo, Contini, Maggio, Blasi, Pazienza, Datolo, Rul­lo, Hoffer, Denis, Amodio, Grava. All. Donadoni
RCD Espanyol (4-4-2): Kameni; Pillud Jarque Nico Pareja D.García; L. Gar­cia Moises De La Pena Nakamura; Ivan Alonso Tamudo A disp.: C. Álva­rez, Dídac,Chica, Verdú, J. Márquez, Coro, Víctor Ruiz, Roncaglia, Lola, Callejón, Sahar. All. Pochettino
ARBITRO: Pierpaolo di Firenze
Prezzi: 40, 20, 12 (in vendita fino al­le 13).

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

  Napoli, esordio al San Paolo senza Zuniga   di R. CESARANO

«Papa piace al Napoli»   VIDEO: PAPA, CHE GIOCATE!

SPECIALE PRESENTAZIONE DEL NAPOLI
VIDEO: l’arrivo dei giocatori 
VIDEO: De Laurentiis in elicottero
VIDEO: Pace De Laurentiis e Lavezzi 
VIDEO: le parole del presidente

FOTO: Pace De Laurentiis e Lavezzi
FOTO: la festa hollywoodiana

De Laurentiis, che abbraccio con Lavezzi!
E domani l’esordio al San Paolo con l’Espanyol
Quagliarella: «Napoli, un sogno». Cigarini: «Siamo grandi»

Rino Cesarano
                                                    inserito da Michele De lucia