Sparatoria in palestra, cinque morti

0

PITTSBURGH (Pennsylvania) – Cinque persone sono state uccise in una palestra di Bridgeville, alla periferia di Pittsburgh, in Pennsylvania, da un uomo che ha sparato all’impazzata durante una lezione di aerobica. L’uomo che ha sparato, un bianco di circa 50 anni, è tra le persone uccise: si sarebbe suicidato dopo il folle gesto. Lo hanno reso noto le televisioni locali. Alle quattro persone decedute in palestra si è aggiunta una donna morta in ospedale per le ferite subite nella sparatoria.

FITNESS CENTER – La polizia della contea di Allegheny ha confermato che una decina di persone sono rimaste ferite al Fitness Center L.A., martedì sera, secondo quanto ha riportato l’emittente televisiva Kdka. Lo sparatore sarebbe entrato dalla porta sul retro durante un corso di ginnastica. L’uomo ha sparato da 12 a 15 volte, secondo un testimone citato dal giornale Pittsburgh Post-Gazette.

 corriere.it              inserito da michele De Lucia

Lascia una risposta