POSITANO E´ FESTA PER SAN GIACOMO A LIPARLATI E DOMANI SUONANO I TAMMORE

0

Oggi 25 luglio si festeggia San Giacomo, patrono della contrada Liparlati a Positano in Costiera amalfitana. Liparlati è detta anticamente la Città morta perchè negli anni ’30 quasi tutti emigrarono per l’America in cerca di lavoro. Attualmente è uno dei rioni più popolati della Citta’ Verticale, perla della Costa d’ Amalfi . Bancarelle che vendevano palloncini, trombette e le mandorle dolci. La banda della città di Sorrento diretta dal maestro Giuseppe Maresca ha suona per le viuzze della contrada, come anche l’anno scorso, e in piazza ” bellina ” , già vecchio giardino privato, trasformato in piazzetta centrale del rione grazie ad una donazione , fatta al Comune di Positano dalla signora Angelina Orlando affinchè si costruisse una piazza antistante la chiesa di San Giacomo. Alle 20.00  Don Giulio presiederà alla processione con la statua del santo patrono portata a spalla dai contradaioli. Domani sera il momento del divertimento con il gruppo dei Tammore guidati da Paolo Marrone, che fra l’altro abita nel quartiere, che sta mietendo successi di ogni genere come Positanonews, ormai diventato loro media partner di fatto, sta seguendo periodicamente

Foto della processione e notizie da Massimo Capodanno.

http://positanomylife.blogspot.com

Nota dei Tammorre di Positanonews foto fuochi di Alfonso Fusco http://www.facebook.com/photo.php?pid=2288845&id=689993736#/photo.php?pid=2288843&id=689993736