POSITANO – AL MUSIC ON THE ROCKS L’ ABITO FA IL MONACO

0

 Riceviamo e pubblichiamo.

Ieri sera 24/07/09, ho deciso insieme a mia moglie e degli amici, di andare a passare qualche ora al Music on the Rocks, blasonata discoteca dell’Amalfi Coast.

Premetto che le discoteche e i luoghi dove c’è una concentrazione forte di persone non sono il mio “idillio”.

Vabbè una volta ogni tanto, per rompere la monotonia è sempre gradevole fare qualcosa di diverso

Arrivati all’ entrata, ci accingiamo a salire le scale ed io ero l’ultima persona di una coda di 8 persone, vengo fermato, mentre tutti i miei amici, compreso mia moglie, entravano liberamente.

Le parole dell’ addetto alla “selezione e sicurezza”  (sic!) , alla mia richiesta del perché non potessi entrare sono state: “ABBIGLIAMENTO NON CONSONO AL LOCALE!”

Appresa questa affermazione, senza far alcun cenno di disapprovazione, me ne sono tornato a casa tranquillamente, guardandomi più volte addosso il mio abbigliamento definito “non consono al locale” (bah!).

Era un semplicissimo bermuda con una polo e scarpe da ginnastica.

Nulla da eccepire sulle regole interne di un’ azienda, che vanno comunque rispettate nell’ interezza del loro essere, e, sperando che la  “Legge sia uguale per tutti”.

Ma il quesito che mi pongo è un’altro.  Si può mai “selezionare” la clientela in base al suo vestire?

Potrebbe risultare una umiliazione personale dire alle persone, davanti a tante altre, LEI NON ENTRA PERCHÉ IL SUO ABBIGLIAMENTO “NON È CONSONO AL LOCALE”?

E chi dice che chi porta giacca, camicia e pantalone lungo, è garanzia di eleganza, sicurezza, e, di comportamenti modello all’ interno di un locale?

Forse dagli ultimi accadimenti litigiosi letti su varie testate online, questa “selezione” non è stata fatta proprio nel migliore dei modi!

Certo è che la prossima volta che desidero andare al Music on the Rocks, semmai ci sarà una prossima volta, mi armerò di tutto punto di giacca, cravatta, camicia con gemelli e al limite qualche orologio d’oro sul polso.

Con osservanza
Dario De Rosa

Tipografia Litografia De Rosa
Via Nuova Chiunzi, 75
84010 Maiori (Sa)

tel. 089853584
fax 089853956

skype: tipografiaderosa

Lascia una risposta