WINONA RYDER E MONTEZEMOLO IN COSTIERA AMALFITANA E CAPRI

0

Winona Laura Horowitz, meglio conosciuta come Winona Ryder, “la ragazza della porta accanto”, che è di passaggio in Costiera amalfitana , per godersi due giorni di vacanza, come tanti altri vip, che passano fra Positano, Capri, Amalfi, Ravello, prima di arrivare al Giffoni Film Festival, come anticipato dalla collega de Il Mattino Anna Maria Boniello, sta godendosi le vacanze fra la Città della Musica e l’Isola Azzurra, dove si trova anche Luca di Montezemolo, la Ryder nasce nel Minnesota nel 1971 da Michael Horowitz (di origine russa) e da Cyndy Istas (di origine rumena). Alunna solitaria, da adolescente, a causa dell’abbigliamento mascolino, è oggetto di scherno da parte dei compagni che si divertono a chiamarla “frocetto”. Frequenta la Petaluma Kenilworth Jr. High School dove, un giorno, viene picchiata brutalmente nel bagno da due tipi che la credono un ragazzo gay; quell’esperienza la induce ad abbandonare la scuola e a terminare gli studi privatamente. Muove i primi passi da attrice nel film Lucas nel 1986. Divenne presto un’icona per moltissimi adolescenti quando girò il film Schegge di follia nel 1989. Negli Stati Uniti questo è un film cult per i teenagers ancora adesso; lei interpreta la parte di una studentessa che con l’aiuto del fidanzato uccide dei compagni di scuola. Dopo aver girato moltissimi film in cui interpretava personaggi abbastanza fuori dal comune, raggiunse l’apice della sua carriera al principio degli anni novanta, recitando nei film in costume Dracula di Bram Stoker di Francis Ford Coppola nel 1992 e ne L’età dell’innocenza di Martin Scorsese nel 1993. Per quest’ultimo ebbe anche una nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista; un’altra nomination come migliore attrice protagonista la ebbe per Piccole Donne del 1994. Definita negli anni novanta “la brava ragazza della porta accanto”, Winona Ryder è stata spesso nel mirino dei giornalisti per i suoi amori tormentati con Johnny Depp e con il musicista David Pirner. Amata dal pubblico e dallo star system, Winona Ryder girò in pochi anni moltissimi film, arricchendo sempre di più la sua filmografia. In ormai 20 anni di carriera, ha girato più di 30 film (inclusi i cameo). Inoltre è stata ospite in un episodio del telefilm Friends e ha dato la voce a un personaggio nella serie de I Simpson. Dopo che nel dicembre del 2001 è stata fermata per taccheggio nel grande magazzino di Beverly Hills “Saks Avenue” e successivamente processata e ritenuta colpevole, la carriera della Ryder ha subito un arresto, e soltanto dal 2006 si è ricominciato a parlare di lei, dopo che ha girato i film A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare, presentato a Cannes, e The Darwin Awards presentato al Sundance Film Festival. Il Giffoni fil festival quest’anno la sta facendo da padrone

Lascia una risposta