Esplode Gpl, due feriti a Salerno

0

Poteva essere una tragedia, due feriti, un medico grave, anche due carabinieri intossicati a Siano, vicino Fisciano, in provincia di Salerno.

E’ di due feriti, di cui uno grave, il bilancio di un’esplosione, in una palazzina, di Gpl a Siano, nel Salernitano. Lo scoppio, dovuto al cattivo funzionamento dell’impianto, ha provocato un incendio che si è esteso a tutto l’edificio. Lievemente intossicati due carabinieri intervenuti sul posto. Uno dei feriti, un uomo di 51 anni, presenta ustioni di primo e secondo grado al volto, collo, braccio e mani.

 

Francesco Toto

Lascia una risposta