CAPRI IMBARCAZIONE A FUOCO. SALVATA UNA FAMIGLIA DI CASTELLAMMARE. AGGIORNAMENTI

0

Anteprima Positanonews Una imbarcazione non identificata è stata avvistata in questo momento al largo di Capri, la si è vista da Positano, in Costiera Amalfitana, dalla spiaggia di Laurito, ma anche dalla Penisola sorrentina area verso Sorrento. Una famiglia di diportisti è stata salvata al largo di Capri nel primo pomeriggio dalla guardia costiera dopo che le fiamme avevano invaso la loro imbarcazione, un cabinato da 18 metri. A bordo dello yacht, che proveniva da Castellammare di Stabia, c’era una famiglia di Torre del Greco (Napoli), padre, madre e due ragazzi di 14 e 16 anni che non sono rimasti feriti. L’ imbarcazione è affondata nei pressi dei Faraglioni, dopo l’ intervento di una motovedetta e di un tender della guardia costiera, che ha portato a terra i quattro diportisti. Il cabinato – secondo i primi accertamenti – avrebbe preso fuoco per un guasto al sistema elettrico. Le fiamme hanno attirato l’attenzione delle imbarcazioni vicine che hanno dato l’allarme alla Capitaneria di Porto di Capri. Dopo che i diportisti sono stati trasbordati sulla motovedetta la Guardia costiera ha rimorchiato al largo lo scafo in fiamme che poco dopo è colato a picco. Il comandante della Capitaneria di Porto di Capri Marino Bertocci ha aperto un’inchiesta per accertare le cause dell’incidente.

Lascia una risposta