Napoli. Libreria Treves. Replay di riflessioni sul libro "Nel cuore e nell´anima di Pompei" di Sebastiano Patanè.

0

NEL CUORE E NELL’ANIMA DI POMPEI DI SEBASTIANO PATANÈ

 

Venerdì 10 Luglio 2009, alle ore 18.30, alla Libreria Treves in Piazza del Plebiscito, 11-12 si presenterà “Nel cuore e nell’anima di Pompei” di Sebastiano Patané (Kairòs Edizioni).

All’incontro, moderato da Maurizio Vitiello, interverrà Ernesto Filoso. Letture di Mariarosaria Riccio.

Sarà presente l’Autore.

 

“Nel cuore e nell’anima di Pompei” di Sebastiano Patanè (Kairòs Edizioni, pp.191, euro 15.00) è un viaggio nella Pompei di duemila anni fa attraverso i suoi abitanti.

È il pedagogo Giulio Eleno a guidarci per le strade, le botteghe, le taverne di questa città chiassosa e vitale, del tutto ignara del suo terribile destino.Si tratta di un racconto vivace che diviene, al tempo stesso, la commossa epopea di un popolo ritratto attraverso ventuno personaggi realmente vissuti.

Più che una ricostruzione romanzata un quadro realistico della vita di Pompei nei giorni prima dell’eruzione, preceduto dalla prefazione di Fausta Freda.

I diritti d’autore sono stati devoluti all’associazione internazionale “Granello di senape” che interviene a favore dei bambini africani con l’adozione a distanza ed aiutando le famiglie ad essere autosufficienti.

 

Sebastiano Patanè (Acireale, 1950), appassionato di archeologia, porta avanti un’intensa attività culturale che si è concretizzata nella creazione e nella guida del “Gruppo culturale napoletano”. Tra i suoi libri ricordiamo “Pompei città viva” e “La villa degli Istacidii, detta anche dei misteri” (Edizioni dell’Ippogrifo), attualmente l’unico scritto che esamini in maniera approfondita e completa questo sito.

 

Attraverso la collana di storia e mito “Il canto di Miseno” la Kairòs intende dar spazio alla ricostruzione, anche romanzata, di luoghi e personaggi di Napoli e della Campania per riacquisire la memoria storica della loro straordinaria identità. Nella collana è già apparso il volume “Puteoli, la Roma di zolfo” di Mario Sirpettino (2005).

 

Ernesto Filoso, intellettuale, giornalista e scrittore, è stato inviato di quotidiani nazionali in Italia e all’estero ed autore di programmi RAI. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: ITINERARI TURISTICI ILLUSTRATI (AA.VV. Touring Club Italiano, Milano); AMERICA, UNA SCOPERTA DA RISCOPRIRE (Graziani Editore); OPERAZIONE MEDJUGORE (Edizioni Scientifiche Italiane).

 

Il reading sarò a cura di Maria Rosaria Riccio, psicologa clinica, ha recentemente pubblicato con Kairòs “Al di là della barriera”; suoi racconti sono apparsi nelle antologie “Vedi Napoli e poi scrivi” e “San Gennoir” (Kairòs Ed.). È fra i principali autori del gruppo Homo scrivens, la prima compagnia italiana di scrittura.

 

Da non perdere quest’appuntamento all’accorsata “Libreria Treves”.

 

Maria Pia Daidone