CAPRI TAVOLINI FUORI POSTO, BLITZ DEI VIGILI E ORA SONO SOSPESI

0

Tavolini dei bar messi al bando in Piazzetta. Effetto del blitz dei vigili urbani che hanno controllato lo sconfinamento dai suoli assegnati ai quattro caffè della Piazzetta e agli altri locali pubblici (gelaterie, ristoranti e caffè) delle strade del by night, in particolare via Camerelle e Tragara. Un’operazione che ha fatto rientrare all’interno dei confini chi aveva sconfinato anche con una sedia al di fuori della riga bianca che a Capri delimita lo spazio in concessione. I controlli porteranno nelle casse dell’erario comunale qualche migliaio di euro e anche in questo weekend la pattuglia dei vigili urbani coordinata dal comandante Nicola Palma, vigilerà affinchè non si ripetano sconfinamenti. E mentre a Capri fioccano multe a terra e a mare dopo il blitz degli ormeggi nel porto, la stagione turistica è entrata nel vivo. Ricco il carnet degli eventi artistici e culturali e quello che sicuramente terrà banco nella settimana che comincia domani è il concerto del maestro Nicola Piovani che apre la rassegna «Musica nei parchi e nei monumenti» organizzata dal Comune. Il maestro, che ha vinto l’Oscar con la colonna sonora de «La Vita è bella», si esibirà sotto le antiche volte della Certosa con il suo concerto «Epta». E, come scrive Anna Maria Boniello su Il Mattino, dopo Piovani, sarà il chiostro piccolo della Certosa a diventare un raffinato auditorium all’aperto per l’appuntamento annuale con la musica classica di Simon Pietro Cussino, «I Concerti di Capri» con Altera Actione. Attesissimo per venerdì il compleanno dello Yacht Club Capri che festeggerà il suo decimo anno di vita con un gala riservato ai soci del prestigioso sodalizio velico presieduto da Massimo Massaccesi. Mentre gli ospiti dell’isola e i vacanzieri di questa estate di atmosfere tropicali che quest’anno scenderanno a Marina Piccola per il tuffo a largo dei Faraglioni nella piazzetta capolinea di taxi e autobus scopriranno di trovarsi nella «Piazzetta Totò». L’amministrazione comunale di Capri con una delibera, infatti, ha deciso di intitolare quell’angolo di Capri al principe Antonio De Curtis, che negli anni cinquanta girò in quello scorcio dell’isola le scene più divertenti del film «L’Imperatore di Capri» diretto da Luigi Comencini. All’inaugurazione sarà invitata anche Liliana De Curtis, la figlia del principe della risata. E non poteva mancare anche in questo fine settimana la passerella di volti famosi che hanno tenuto banco all’Anema e Core. Flash dei paparazzi per la gatta nera del «Mercante in fiera» Ainett Stephens e Carolina Marconi del Grande Fratello. È riuscito invece a dribblare i flash Matuzalem, il centrocampista brasiliano in forza alla Lazio.