Kournikova, rissa e spintoni a Las Vegas

0

Anna Kournikova

Brutta avventura per l’ex Lolita del tennis: una donna le ha vuotato addosso un cocktail in un bar di Las Vegas. Motivo? Invadeva il suo spazio personale. Ma la Kournikova ha reagito e…

Che grinta la Kournikova. In campo, malgrado un discreto talento (è stata anche numero 8 del mondo), le mancava quel quid in più che la rendesse una campionessa in grado di vincere grandi tornei (due Australian Open, ma solo in doppio), però nella vita reale l’ex Lolita del tennis non si fa mettere i piedi in testa da nessuno.

 Chiedere alla rissosa fanciulla che ha osato provocarla qualche giorno fa in un bar di Las Vegas. La donna infatti ha pensato (male) che Anna le stesse invadendo il suo spazio personale e, come punizione per questo affronto, le ha rovesciato una bibita analcolica (così recitano le cronache, non è dato sapere se fosse cocktail alla frutta o che altro!) addosso.

Grave errore, che ha provocato la furiosa reazione, a base di spintoni e urla della (quasi) 28enne moscovita. Per nulla intimidita dalla grinta della rivale. Da lì alla successiva rissa (Anna pare esser stata presa per il collo, ma sia certi che sian solo voci infondate) con espulsione della provocatrice dal bar a chiusura della vicenda il passo è stato breve.

fonte:affaritaliani.it         inserito da michele De Lucia