Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

VICO EQUENSE, ANGELA CELENTANO, UN ALTRO FALSO ALLARME. OGGI FAREBBE 16 ANNI. UN VIDEO CON GLI AUGURI

Più informazioni su

Proprio ieri un altro falso allarme a Ponticelli, una ragazza nomade che per alcuni poteva essere Angela Celentano. Scomparsa a tre anni i genitori gli mandano gli auguri per il sedicesimo compleanno via You tube.  Catello e Maria Celentano sono sicuri, la piccola Angela, scomparsa all´età di tre anni il 3 agosto del 1993 durante una gita sul monte Faito a Vico Equense  vicino Napoli, è ancora viva. E dalla casa dove abita adesso, in qualsiasi parte d´Italia o del mondo si trovi, potrà certamente vedere il regalo che le hanno preparato mamma e papà per il suo sedicesimo compleanno: un video messaggio di auguri pubblicato sul sito www.angelacelentano.com, su Youtube e su Facebook. Tra le immagini scelte dalla famiglia Celentano per il video di auguri compaiono per la prima volta anche Rossana e Naomi, sorelle di Angela perché, spiega papà Catello “mia figlia potrebbe riconoscersi nel volto delle sue sorelle”. Il video, spiegano i genitori, è tradotto in 5 lingue diverse (inglese, francese, spagnolo, tedesco e italiano) proprio per arrivare ad Angela in qualunque parte del mondo si trovi. “Forse Angela non lo sa di essere stata rapita – ha detto all´ANSA, Catello Celentano – forse non si trova neanche in Italia. Noi siamo certi che è viva e sta bene, ma quello non é il suo posto. La sua famiglia siamo noi e deve sapere la verità e deve poter scegliere dove stare”. La famiglia Celentano va avanti nelle ricerche da 13 anni. L´anno scorso, sempre in occasione del compleanno della figlia, tante persone si sono strette attorno ai Celentano sul monte Faito. Lì hanno lasciato volare più di 4.300 palloncini colorati. Sopra la scritta: auguri Angela

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.