Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - CulturaNews di Maurizio Vitiello

Napoli. Teatro Il Primo. I Pandemonium. Dove sta Zazà?" foto

Più informazioni su

Da Venerdì 17 Aprile, alle ore 21.00,


a Domenica 19 Aprile 2009, alle ore 18.00, 


(orario spettacoli: Venerdì e Sabato ore 21, Domenica ore 18)


al 


TEATRO IL PRIMO


Via del Capricorno 4


Colli Aminei, Napoli


I PANDEMONIUM


in 


“DOVE STA ZAZA’?”


Omaggio a GABRIELLA FERRI


di M. Perrella – G. M. Meloni – G. Mauro 


Regia MARIANO PERRELLA


 


 


Onorato di aver conosciuto e di aver accompagnato in più occasioni la grande artista mai dimenticata, il gruppo dei Pandemonium va in scena al Teatro Il Primo con uno spettacolo totalmente dedicato alla memoria di Gabriella Ferri ricordando la sua carriera attraverso i suoi brani più famosi.


 


Il 19 giugno 1977, dal teatro “Sistina” di Roma, andò in onda su Rai 2, una serata speciale dal titolo “Gabriella Ferri con I Pandemonium”, registrata qualche mese prima. Ed è appunto quella serata di “teatro-canzone” che viene riproposta dal gruppo in questo spettacolo fatto di ricordi ed emozioni.


C’ è infatti un sapore nostalgico che riporta indietro a più di trent’anni, allorché l’attuale quintetto dei Pandemonium ebbe l’onore e la gioia di conoscere e di collaborare  per più di un anno (realizzando il disco “E adesso andiamo a incominciare”, alcuni programmi televisivi ed una tournée estiva) con questa grandissima artista unica nel panorama musicale italiano per umanità, genialità, ironia e capacità vocali. Quindi si tratta di un lavoro autobiografico che racconta storie di vita vissute insieme alla Ferri.                   


Lo spettacolo si avvale della presenza di 3 ballerini e una piccola orchestra.



Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.