Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sulle dichiarazioni del commissario liquidatore delle Asl salernitane

Più informazioni su

In merito alla nomina del commissario liquidatore unico delle tre Asl salernitane, dr. Fernando De Angelis, ed alle sue prime dichiarazioni: “taglieremo degli ospedali” è intervenuto il Consigliere Regionale dell’MPA Salvatore Gagliano, Presidente della Commissione Statuto, che ha dichiarato: “Dalle prime dichiarazioni già si comprendono i limiti ed i margini entro cui le indicazioni dell’Assessore e della Giunta Regionale obbligano a muoversi il dr. Fernando De Angelis, nominato commissario liquidatore fino al 30 giugno.


La sua considerazione “dobbiamo chiudere degli ospedali” è priva di alcun concreto fondamento. Intanto, è obbligato  a rispettare quanto contenuto nella deliberazione del Piano Ospedaliero. Per cui, i nostri ospedali ed i servizi sanitari devono essere migliorati e non devono subire tagli di alcuna maniera”.


Gagliano, poi, riferendosi ai Consiglieri Regionali ed ai Sindaci di centrosinistra, continua: ”Non hanno il diritto di lamentarsi. I loro amici del centrosinistra, che hanno sostenuto con il loro voto, sono gli artefici generali ed unici di questo fallimento.


Non dimentichiamo chi ha indicato i Direttori Generali ed i direttori sanitari delle tre Asl salernitane. Hanno nome  e cognome, riconducibili a politici e potentati regionali che con grande irresponsabilità hanno pensato più ad indicare loro amici anziché qualificati professionisti che potessero far funzionare la sanità e non portarla ad uno stato di agonia in cui versa attualmente”.


 


Salerno, 21.3.2009

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.