Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

LA COMUNITA´ MONTANA MONTI LATTARI, EX COSTIERA AMALFITANA A RISCHIO. NON E´ SOLA

Più informazioni su

Il quasi azzeramento del fondo ordinario dello Stato per le Comunità Montane sta creando seri problemi per assicurare continuità della vita politica ed amministrativa agli stessi Enti sovracomunali della Campania. Questo è ancor più vero in presenza di una spesa corrente già contenuta e di trasferimenti statali ridotti, nel volgere di due anni, di ben 10.364.578,00 euro – da euro 11.161.578,00 del 2007 ai 521.171,00 del 2009 – e destinati ad azzerarsi nel corso del prossimo biennio. A rischio, quindi, l’approvazione dei bilanci e dei provvedimenti di equilibrio finanziario con conseguenti, inevitabili, generalizzate procedure di dissesto per le Comunità Montane, nonché per la ricollocazione del personale dipendente e dei lavoratori forestali L.R. 11/96. Pertanto l’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani ritiene urgente che la Regione Campania integri, nelle more della risoluzione del problema a livello nazionale, il contributo ordinario statale in misura pari alla sua decurtazione verificando e definendo già nella Legge “Omnibus” anche i possibili miglioramenti normativi alla L.R. 12/2008, e chiede un incontro urgente al Presidente della Giunta regionale on. Antonio Bassolino, al Vicepresidente della medesima Giunta on. Antonio Valiante, al Presidente del Consiglio Regionale on. Sandra Lonardo, e ai Presidenti delle Comunità Montane della regione Campania.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.