Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

I farmacisti salernitani decidono la serrata

Più informazioni su

Al presidente Berlusconi un documento sulla gestione della sanità in Campania


 


Tra dieci giorni le farmacie salernitane potrebbero restare chiuse. La “serrata” è stata decisa ieri sera al termine di un’assemblea straordinaria convocata da Federfarma Salerno. Riguarderà le farmacie che operano nei territori di competenza delle Asl Salerno 1 e Asl Salerno 2. Le due aziende sono di nuovo sotto accusa per il mancato pagamento delle prestazioni erogate dai titolari di farmacia con la cessione agli utenti dei medicinali. Il ritardo medio delle due aziende è di 9 mensilità.


I dieci giorni di preavviso, così come previsto dalle norme, dovranno servire ad aprire un tavolo di confronto tra le parti.


Ma Federfarma Salerno va oltre. Considerato che sono senza risultato le trattative e i colloqui con la Regione Campania, il sindacato di categoria ha annunciato un’iniziativa per sensibilizzare il Governo in occasione della riunione del Consiglio dei ministri in programma a Napoli. Sarà consegnato un documento al presidente Silvio Berlusconi per denunciare la catastrofica situazione della sanità in Campania, un’altra emergenza che presto potrebbe diventare ingovernabile come quella dei rifiuti.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.