Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Dal 2008 più bus pubblici per la Costiera Amalfitana

Più informazioni su



“Promosso” Unico Costiera, il nuovo sistema integrato del trasporto pubblico in vigore dal 21 giugno (fino al 31 ottobre) sul territorio della Costiera sorrentino-amalfitana. L’assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta, ieri a Salerno per un bilancio del servizio, annuncia anche altre importanti novità. Da marzo 2008 entrerà in vigore un nuovo sistema di circolazione sulla Costiera amalfitana-sorrentina che consentira l’impegno di mezzi pubblici di maggiore capacità. La scelta di incrementare il trasporto pubblico in Costiera nasce dall’esigenza di sviluppare una mobilità più sostenibile in un’area da sempre penalizzata dal traffico caotico e dal derivante inquinamento atmosferico. Il progetto di potenziamento del trasporto pubblico su gomma segue una fase sperimentale avviata il 21 giugno scorso, che si chiuderà il prossimo 31 ottobre con UnicoCostiera promosso dall’assessorato ai Trasporti della Regione Campania e dal consorzio UnicoCampania. In questo periodo la Sita, società a cui è affidato il servizio, ha incrementato il numero delle corse prolungando l’orario di esercizio fino all’1 di notte per arrivare anche alle 3 del mattino limitatamente ai giorni di venerdì e sabato di luglio e agosto. Complessivamente con il potenziamento del servizio nel periodo dal 21 giugno al 9 settembre è stata sviluppata una percorrenza aggiuntiva di 96.862 chilometri.




Fonte:www.ildenaro.it








 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.