Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Da Ravello l´annuncio del Wi-Max per l´Italia

Più informazioni su

_uacct = “UA-2075239-1”;
urchinTracker();

function FensterOeffnen (Adresse) {
MeinFenster = window.open(Adresse, “Zweitfenster”, “width=300,height=400,left=100,top=200”);
MeinFenster.focus();
}

Le gare per il Wi-Max partiranno entro l’estate. Lo ha reso noto il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni a Ravello, Costiera Amalfitana, in provincia di Salerno. “Bisogna garantire la banda larga su tutto il territorio – ha spiegato Gentiloni, parlando delle nuove tecnologie per accedere alle reti di telecomunicazioni senza fili -. Lo faremo, in parte, anche attraverso il Wi-Max. Entro l’estate partiranno le gare”. Il ministro ha sottolineato che la banda larga e’ “la sfida del futuro e il sistema nervoso dell’economia”. “L’Italia in questo settore e’ nel gruppo. Non e’ particolarmente indietro, ma deve accelerare”, ha aggiunto Gentiloni parlando a margine dell’appuntamento “Always on consumer, reti aperte per vivere digitale inoltre Il ministero per le Riforme e l’ innovazione nella pubblica amministrazione Nicolais aprira’ da luglio un sito internet per accogliere i suggerimenti di cittadini ed imprese per semplificare gli oneri burocratici. Lo ha reso noto il ministro Luigi Nicolais ad una conferenza in corso a Ravello, nel salernitano. Il sito sara’ accessibile attraverso il portale del ministero e servira’ ad attuare l’impegno assunto in sede Ue di ridurre entro quattro anni del 25% gli oneri burocratici


Creative Commons License


This
work is licensed under a
Creative Commons Attribution 3.0 License.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.