Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Decaduta di Minori. Una lettrice segnala

Più informazioni su

Riceviamo da una nostra lettrice e pubblichiamo

Minori. Vorrei denunciare la politica passiva del sindaco Reale su tematiche di importanza vitale per un paese turistico. Il turismo non si fa solo pensando a spendere soldi per piante ornamentali inutili e per un pontile inutilmente rifatto.  Vorrei sapere perché non si sono valorizzate le zone alte di Minori come Villamena, Torre, via Pioppi, etc., invece di lasciarle al degrado ed all’incuria. Perché affittare altre spiaggie quando già c’erano spiagge private rimanendo solo poche zone libere per i bagnanti ed i miei compaesani? Perché i parcheggi sono così cari e perché i pescatori sono stati trattati così male dal signor sindaco? Perché non si è cercato di risollevare l’agricoltura dei limoni? E non mi si venga a dire che non ci sono soldi e via dicendo. Il sindaco dovrebbe pensarci invece di pensare solo ai suoi interessi. Spero che venga data voce anche a me che sono un semplice cittadino che paga le tasse e non si lamentava mai. La ringrazio carissimo direttore, le auguro un buon ferragosto e viva la liberta di pensiero e di espressione. BARBAROSSA  

LA REDAZIONE Siamo tempestati da articoli e messaggi del genere ma capiamo che siamo in campagna elettorale, il sindaco Andrea Reale non ci sembra che stia facendo cose talmente terribili, evidente che si sta pensando alle elezioni, ma di questo passo a Minori si farà ancora una lista unica se le persone non hanno il coraggio di dire cose , che sono semplici sfoghi , con  nome e cognome . Anzi questi interventi non fanno altro che dar ragione al sindaco e avere un effetto boomerang. Minori non riesce ad esprimere politici di conseguenza che abbiano il coraggio di parlare, come sperare che facciano una lista e amministrino? 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.